Tubeless per la bicicletta da corsa Schwalbe

 Tubeless per la bicicletta da corsa: Schwalbe ha tutte le risposte

Tubeless Schwalbe

Tubeless Schwalbe

Tubeless per la bicicletta da corsa è l’ultima tendenza sul mercato degli  pneumatici da strada. Schwalbe è stata un leader con i suoi innovativi  pneumatici Tubeless. La sua esperienza è ora disponibile in un  “Webspecial-Tubeless” con più di 50 combinazioni specifiche pneumatico-
cerchio, numerosi consigli tecnici e suggerimenti per la manutenzione.

Qual è la combinazione perfetta tra pneumatico e cerchio? Nel montaggio, a  cosa occorre fare attenzione? Come si utilizza in modo ottimale il liquido sigillante? Il nuovo “Webspecial tubeless” risponde a queste e ad altre FAQ.

Schwalbe mette a disposizione le proprie conoscenze sul tubeless derivanti  da dieci anni di sviluppo, insieme a numerosi disegni tecnici e grafici con dettagli molto approfonditi, nonché video sul montaggio.
I modelli tubeless Schwalbe Pro One e Schwalbe One sono compatibili con il 99 percento dei cerchi presenti sul mercato internazionale.
I ciclisti interessati possono quindi fare riferimento ad un database per  trovare i cerchi compatibili. “Le nostre combinazioni di pneumatici-cerchi  garantiscono una sicurezza di rotolamento molto elevata. Inoltre, sono facili
da montare e da gonfiare”, afferma Felix Schäfermeier, Junior Product  Manager Race di Schwalbe. “Per le biciclette da corsa è importante che lo  pneumatico tubeless e la ruota siano perfettamente compatibili. Solo in quel
caso, i ciclisti possono beneficiare pienamente dei vantaggi del sistema:  minore resistenza al rotolamento, maggiore comfort, grip e protezione contro  le forature.”

Svolta nel 2018: aumento delle vendite e trionfo nell’Ironman alle Hawaii con tubeless Schwalbe

Il 2018 è stato l’anno in cui la tecnologia tubeless per la  corsa ha avuto un importante incremento. Sul mercato tedesco, le vendite degli pneumatici tubeless Schwalbe, sono aumentate del 70 percento. A livello internazionale,  la crescita in alcuni paesi, quali USA e Australia, è stata persino superiore.
Quattro vittorie nei test svolti da riviste specializzate del settore e online sia tedesche che internazionali, hanno dato slancio ai tubeless Schwalbe. Anche Patrick Lange ha ottenuto dei vantaggi nel campionato mondiale Ironman 2018 alle Hawaii, per il tratto percorso su strada,  utilizzando Schwalbe pro One Tubeless. Già prima di questa vittoria, Patrick era già un convinto utilizzatore dei tubeless.  “Molti dei migliori atleti di triathlon e oltre dieci team di professionisti, competono in gara utilizzando  Pro One Tubeless Schwalbe”, riporta Felix Schäfermeier.

Da ex ciclista professionista, il tecnico Felix Schäfermeier ha trasferito la propria conoscenza anche alla Organizzazione tecnica europea per gli pneumatici e i cerchi (ETRTO), con cui ha collaborato con competenza per la normativa “Road Tubeless-Standard”. Schwalbe va un po’ oltre lo standard: “In termini di sicurezza, siamo particolarmente attenti. Pertanto, i test vengono eseguiti con tolleranze maggiori. Per esempio, usiamo una
pressione degli pneumatici di 1,6 volte superiore alla pressione massima consentita, mentre la normativa richiede solo 1,1 volte.”
“Con molti anni di sviluppo alle spalle per gli pneumatici tubeless, abbiamo acquistito un vantaggio in termini di innovazione. Oggi Schwalbe è il punto di riferimento per i tubeless da strada”, riassume Schäfermeier. Ora,  gran parte di queste conoscenze sono disponibili al pubblico sul sito

“Webspecial-Tubeless”: www.schwalbe.com/it/tubeless-technology.html

FONTE COMUNICATO STAMPA

BePink correrà con biciclette De Rosa

BePink correrà con le biciclette De Rosa

BePink è lieta di annunciare che, nel 2019, pedalerà con biciclette De Rosa coi  modelli PROTOS e TT-03 per tutta la stagione.

 

BePink: Cristiano De Rosa e Walter Zini

BePink: Cristiano De Rosa e Walter Zini

La tecnologia e lo stile racing dei modelli PROTOS e TT-03 accompagneranno la formazione lombarda in tutti i prossimi impegni della stagione
In questa nuova stagione ad accompagnare le ragazze della formazione lombarda, diretta dal Team Manager Walter Zini, nei principali appuntamenti del calendario internazionale e nazionale femminile sarà lo storico marchio di Cusano Milanino (Mi), che metterà a disposizione del team la tecnologia e lo stile racing dei modelli PROTOS e, per le prove a cronometro, TT-03.

MODELLI E COMPONENTISTICA
L’eleganza intramontabile del nero, impreziosita da inserti blu elettrico e bianco, caratterizzerà la livrea della PROTOS De Rosa per BePink, aggiungendo una nota graffiante al confermato look blu-magenta delle #pinkladies. Tonalità nero mat, invece, per la TT-03 da time trial.

Ciascuna De Rosa PROTOS sarà equipaggiata con gruppi Shimano, selle Repente, attacchi e manubri Deda 35 di Deda Elementi, ruote Deda Elementi – nelle versioni SL45, SL30 -, gomme Schwalbe e portaborracce Elite. Inoltre, le TT-03 monteranno ruote Deda Elementi SL88 ed SL Hero e manubri Tribar e Fast Black 2, sempre di Deda Elementi.

 

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

“Siamo veramente entusiasti di iniziare questa stagione con nuovi partner di assoluto valore,” ha detto il Team Manager Walter Zini. “Come siamo orgogliosi di presentare ufficialmente la nuova bici che accompagnerà BePink in tutti i prossimi appuntamenti del 2019. De Rosa è una delle aziende più rinomate del settore e un marchio che ha contribuito a scrivere pagine indelebili della storia del ciclismo. La pluricinquantennale esperienza, la passione e la continua ricerca hanno dato origine a prodotti di qualità superiore e siamo felici che abbiano deciso di mettere a disposizione di BePink il modello PROTOS, un telaio top di gamma che ci renderà maggiormente orgogliosi di calcare tutte le più prestigiose strade italiane e straniere!”

Cristiano De Rosa, Amministratore del brand di Cusano Milanino, commenta con entusiasmo la nuova partnership:  “Il ciclismo femminile ha un suo status ed ha raggiunto la sua dimensione. Il circuito world tour permette una grande visibilità , non esiste più il mondo legato agli uomini e alle donne, esistono le persone che praticano il ciclismo… a livello professionistico o granfondistico. De Rosa segue il ciclismo , De Rosa vive il ciclismo , De Rosa ama il ciclismo , De Rosa è ciclismo . Walter Zini General manager del team è il ciclismo, lo conosco da 35 anni e sono orgoglioso di intraprendere questa nuova avventura a fianco del suo Team”.

 

FONTE COMUNICATO STAMPA

Cube Hyde Race scheda tecnica della bicicletta

Cube Hyde Race recensione del prodotto

Cube Hyde Race è una city bike per intenditori, appositamente studiata per le esigenze specifiche della mobilità urbana

Cube Hyde Race

Cube Hyde Race

Cube Hyde Race è la risposta dell’azienda tedesca alle esigenze di mobilità urbana. Il prodotto è un mezzo leggero, comodo e veloce in grado di soddisfare l’utente più esigente in materia di city bike.

Interessante l’adozione della silenziosa cinghia Gates Carbon Drive, grazie alla quale i vestiti imbrattati d’olio lubrificante e la manutenzione frequente appartengono al passato.

La denominazione “Race” non ha solamente una valenza comunicativa ma è giustificata dalla presenza di componentistica di primissima qualità come il cambio nel mozzo Alfine a 8 velocità, gli pneumatici Schwalbe e un telaio dal peso minimo.

Gli ingegneri CUBE hanno convogliato nella Cube Hyde Race tutto il sapere sulla costruzione di telai per mountain bike veloci e leggere della casa teutonica.

Lo chassis è stato concepito con tubi a doppio spessore (tecnologia Advanced Mechanical Forming), in modo da garantire resistenza alla torsione, migliorando l’efficienza della pedalata.

Il forcellino Split&Slide permette di sostituire la cinghia di trasmissione quando necessario inserendosi in un sistema semplice e veloce per regolarne la tensione e bloccarla.

Il prezzo di vendita della Cube Hyde Race si aggira attorno ai 950 €

 

Cube Hyde Race: scheda tecnica

  • Telaio Aluminium Superlite Urban Double Butted
  • Misura Men: 46, 50, 54, 58, 62, Trapeze: 46, 50, 54
  • Forcella Aluminium Rigid Fork
  • Serie sterzo FSA No.10, Semi-Integrated
  • Attacco manubrio CUBE Performance Stem Pro, 31.8mm
  • Manubrio CUBE Flat Race Bar, 660mm
  • Monopole CUBE Natural Fit Tour
  • Comandi cambio Shimano Alfine SL-S7000
  • Freni Shimano BR-M315, Hydr. Disc Brake (160/160)
  • Guarnitura Gates S150 CDN, 46T, 170mm, BB Thun Zumba
  • Catena Gates CDN, 111T
  • Colore black´n´green
  • Pignone Gates CDN, 22T
  • Mozzo anteriore Shimano Deore HB-M6000, QR, Centerlock
  • Mozzo posteriore Shimano Alfine SG-S700, 8-Speed, Nut, Centerlock
  • Cerchi CUBE UX24, 32H, Disc
  • Copertoni Schwalbe Road Cruiser, Active, 42×622
  • Pedali VP 615M
  • Sella Selle Royal Prestige
  • Reggisella CUBE Performance Post, 27.2mm
  • Bloccaggio sella CUBE Screwlock, 31.8mm
  • Peso 11,9 Kg