Pascal Eenkhoorn vittima di un incidente in allenamento

Pascal Eenkhoorn sospetta frattura della clavicola

Pascal Eenkhoorn cade in allenamento e riporta una sospetta frattura alla clavicola che complica il suo inizio di stagione

Pascal Eenkhoorn

Pascal Eenkhoorn

Pascal Eenkhoorn, 21enne corridore in forza alla Jumbo-Visma si stava allenando in Spagna in vista dell’avvio sempre più imminente della stagione 2019. Per cause ancora da verificare, mentre il corridore olandese stava sprintando lungo una salita, la catena della sua bicicletta si è spezzata facendolo cadere.

Mentre aspettava soccorso da parte degli uomini del team Jumbo, Pascal Eenkhoorn ha scattato una foto della sua bici ancora nell’erba e una foto della sua spalla sinistra, che mostrava quella che sembrava essere la sua clavicola che saliva verso l’alto, e l’ha postata sul suo account Twitter.

“Sfortunatamente oggi sono caduto pesantemente mentre facevo uno sprint in salita – ha scritto il ciclista – La mia catena si è spezzata e ho finito per capovolgermi e cadere a pochi metri di distanza, alcuni danni gravi ma ancora per quanto tempo starò fuori dalle corse. Desidero ringraziare @cyclesierra e @JumboVismaRoad per l’assistenza.”

Il 21enne Eenkhoorn avrebbe dovuto iniziare la sua seconda stagione con il team Jumbo-Visma e prendere parte alla Omloop Het Nieuwsblad all’inizio di marzo. A circa due mesi dalla prima prova dell’anno del suo programma stagionale, una clavicola rotta non lo escluderebbe necessariamente dal suo debutto stagionale ma certamente ne complica il cammino di avvicinamento.

Pascal Eenkhoorn: la clavicola

Pascal Eenkhoorn: la clavicola

Eenkhoorn si è unito al team Jumbo-Visma la scorsa stagione facendo il suo debutto al Giro delle Fiandre, prendendo poi parte alla  Paris-Roubaix e anche quest’anno puntava forte sulla campagna del pavè.

Le ambizioni della Jumbo-Visma saranno incentrate principalmente su Wout van Aert, che si è unito al team un anno prima del previsto dopo essere uscito dal contratto che lo legava alla  Sniper Cycling di Nick Nuyens. Le altre frecce nell’arco del team olandese saranno Dylan Groenewegen, vincitore della Kuurne-Brussel-Kuurne dello scorso anno e il forte Danny van Poppel.

 

Lobato allontanato dalla Lotto NL Jumbo

Lobato allontanato dal Team Lotto NL Jumbo!

Lobato allontanato dal team per la notte brava nel ritiro della Lotto NL Jumbo, sospesi due mesi i compagni di bisboccia

Lobato Allontanato

Lobato Allontanato dalla Lotto NL Jumbo

Lobato allontanato dal team la paga per tutti! E’ il sunto della decisione presa dal Team LottoNL-Jumbo che ha rescisso in via consensuale contratto con Juan José Lobato mentre i compagni della “bravata” del ritiro di Sant Feliu de GuíxolsAntwan Tolhoek e Pascal Eenkhoorn sono stati sospesi per due mesi e esclusi da ogni attività del team come presentazione, partecipazione a ritiri e allenamenti.

Lobato allontanato: cosa è successo?

Ne abbiamo ampiamente parlato della serata estrema dei tre atleti che, senza naturalmente informare lo staff medico del team, hanno utilizzato ei farmaci (non dopanti) che conciliano con il sonno, prodotti non forniti né prescritti dal team.

Ai tre viene contestato il mancato rispetto del regolamento interno del team cosa, giustamente, ritenuta grave ed inaccettabile tanto che le conseguenze sono state assolutamente gravi. E’ importante dire che le violazioni non riguardano le norme WADA o UCI ma “semplicemente” il codice etico della squadra.

In qualità di responsabile della salute dei propri atleti il team non ha potuto soprassedere su questo spiacevolissimo episodio. La direzione del team ha di fornire a Tolhoek e Eenkhoorn una seconda opportunità per diventare atleti esemplari mentre per Lobato si è optato per

e tentativi che possano mettere in pericolo la salute non sono accettati. Nel contesto della politica di sviluppo adottata dal Team LottoNL-Jumbo verso i giovani la dirigenza ha deciso terminare il legame nell’interesse di entrambe le parti

 

Team Lotto NL-Jumbo ingaggia Eenkhoorn

Team Lotto NL-Jumbo ingaggia il giovane talento Eenkhoorn

Team Lotto NL-Jumbo ingaggia

Pascal Eenkhoorn

Team Lotto NL-Jumbo ingaggia Pascal Eenkhoorn uno dei talenti più cristallini del ciclismo olandese. Il nativo di Genemuiden ha firmato un contratto di durata triennale con la sua nuova formazione ed è l’ennesimo colpo fatto ai danni della BMC Development Team che, infastidita dall’ “affaire Sivakov” ha deciso di abbandonare il ciclismo giovanile.

Il giovane olandese quest’anno non ha ottenuto alcuna affermazione personale ma, a dispetto di questo dato, ha spesso dimostrato di essere uno dei migliori passisti scalatori dell’intero panorama internazionale per la categoria Under 23.

Eenkhoorn ha dimostrato il suo talento cristallino conquistando il secondo posto alla Rhône Alpes Isère Tour e l’ottavo al Tour de Normandie facendo sua in entrambi i casi la maglia di miglior giovane.

“Sono molto felice di aver siglato questo contratto con il Team Lotto NL-Jumbo, per me sarà una grande responsabilità ma anche un’occasione unica per approcciarmi al mondo dei Pro in uno dei team meglio organizzati – ha dichiarato Pascal Eenkhoorn – ho l’occasione di poter crescere con calma e senza pressioni eccessive avendo davanti a me un chiaro programma volto alla mia crescita professionale”.