PIRELLI P ZERO Velo TT: oro e argento ai Mondiali U23

Pirelli P ZEROTM Velo TT volano ai Mondiali U23

Pirelli P ZEROTM Velo TT conquistano la medaglia d’oro e d’argento  cronometro Under23 dei Campionati del Mondo Yorkshire 2019

PIRELLI P ZERO VELO TT on Team Axeon Pinarello bike

PIRELLI P ZERO VELO TT on Team Axeon Pinarello bike

Pirelli P ZEROTM Velo TT ha vinto una medaglia d’oro e d’argento nella prova a cronometro Under23 dei Campionati del Mondo, che si stanno svolgendo nel Regno Unito.

Mikkel Bjerg e Ian Garrison (Hagens Berman Axeon Team), rispettivamente 1° e 2° sul podio, hanno pedalato sulle strade bagnate dello Yorkshire, portando alla vittoria i P ZERO Velo TT da 23 mm, dopo una dura battaglia contro la forte pioggia.

Fedele al suo claim, P ZERO Velo TT ha guidato in sicurezza i due giovani ciclisti attraverso le strade quasi allagate; condizioni simili sono solitamente molto difficili per un normale pneumatico da TimeTrial, i copertoncini Pirelli hanno superato brillantemente la dura prova, permettendo ai due atleti di concentrarsi sulla prestazione con la massima confidenza.

I copertoncini Pirelli assemblati sulle biciclette Pinarello del team, sono stati gonfiati a 85 PSI / 5,9 BAR con camere d’aria in lattice. I P ZERO Velo TT hanno dimostrato di essere non solo le gomme più veloci della giornata, ma anche le più veloci nelle curve bagnate e insidiose della gara.

La loro tecnologia nascosta è la mescola brevettata Pirelli SmartNET Silica™.

SmartNet Silica™ è una mescola brevettata a base di silice la cui configurazione differisce dalle molecole di silice tradizionali: la sua forma allungata a bastoncino ha una naturale tendenza all’auto-allineamento, invece di posizionarsi casualmente all’interno della matrice, come la silica tradizionale. Tale configurazione garantisce numerosi vantaggi in termini di scorrevolezza. Questa proprietà, aggiunta alla naturale affinità chimica con l’acqua, propria della silice, si traduce in prestazioni eccezionali anche su fondi bagnati.

Tutti i prodotti Pirelli da bici possono contare sull’enorme know-how dell’azienda e, soprattutto, sull’esclusiva competenza Pirelli nella formulazione e produzione delle mescole. Le condizioni del tracciato di questi mondiali TT hanno offerto un chiaro esempio di come la nostra esperienza di oltre 110 anni di motorsport possa fare la vera differenza”– questo il commento post gara di Samuele Bressan, Product Manager Pirelli della Divisione Bici.

Il direttore del team Axel Merckx: “Entrambi gli atleti correvano su pneumatici P ZERO Velo TT e non ringrazieremo mai abbastanza Pirelli per il loro supporto. Specialmente in queste condizioni, sono stati fantastici”.

FONTE COMUNICATO STAMPA

 

Mikkel Bjerg vince la crono Mondiale

Mikkel Bjerg conqusita la cronometro under 23

Mikkel Bjerg

Mikkel Bjerg

Mikkel Bjerg si aggiudica la  cronometro dei Campionati del Mondo su strada della categoria under 23 facendo registrare il tempo di 47’06” alla media di 47.380 km/h sui 37,2 km del tracciato di Bergen. Seconda piazza per  lo statunitense Brandon McNulty, lontano ben 1’05” mentre terzo, a 1’16”. è giunto il francese Corentin Ermenault.

Buona prova per il nostro Edoardo Affini, nostro ospite in una recente intervista, che chiude all’ottavo posto con il tempo di 48’41” a 1’35” dal vincitore, più in difficoltà è apparso il ragusano Paolo Baccio che si è classificato tredicesimo con il tempo di 50’26”.

Da segnalare un incidente meccanico che ha tolto dalla corsa lo statunitense Neilson Powless che si trovava in seconda posizione quando è stato vittima di un salto di catena che lo ha portato a sbandare finendo contro una transenna, cadendo e dovendosi accontentare del nono posto all’arrivo.