Marco Haller investito in allenamento

Marco Haller investito in allenamento, lungo stop per l’austriaco

Marco Haller investito da un’auto che ha ignorato uno stop, bici distrutta ginocchio e femore fratturati e un lungo periodo di stop per il tedesco

Marco Haller

Marco Haller

Marco Haller investito da un’auto che non ha rispettato lo stop, è questa l’ennesima notizia di investimento di un ciclista a cui, purtroppo, cominciamo tristemente a farne l’abitudine.

Il 27enne corridore della Katusha Alpecin avrebbe dovuto essere uno degli uomini fondamentali del treno che farà da scorta a Marcel Kittel al prossimo Tour de France, ma dovrà restare in infermeria per parecchi mesi
Era il mio secondo giorno di allenamento dopo lo stop dovuto alla seconda infezione virale nella stagione 2018 – ha spiegato Marco Haller, ricoverato al Landeskrankenhaus di Villach -. Stavo pedalando con Bernie Eisel ed ero impegnato in una leggera discesa, quando improvvisamente una macchina, ignorando il segnale di stop, ci è arrivata da destra e ha occpuato la carreggiata. Bernie è riuscito a evitarla, io non sono riuscito e ho preso in pieno la portiera dell’auto. Distrutta la bici, a pezzi il mio ginocchio”
Marco Haller ha subito una doppia frattura al ginocchio oltre ad una frattura al femore sinistro e non ha nascosto la sua delusione per l’accaduto: “Auto e ciclisti condividono la strada, ma questa convivenza sembra essere sempre più difficile, mi spiace non solo per dover saltare il prossimo Tour ma anche per l’atteggiamento negativo di molti automobilisti”.

 

Bernard Eisel e il suo magnifico gesto

Risultati immagini per tour of yorkshire eisellNe abbiamo parlato in questo articolo del bel gesto di Bernard Eisel che ha “portato” al traguardo la bicicletta di Marco Haller, caduto durante il Tour de Yorkshire.

Ma vediamo meglio chi è Eisel. Nato a Voirsberg in Austria, comune di  9 474 abitanti, è passato professionista nel 2001. E’ giunto 64esimo al Giro d’Italia del 2003, nel 2005 ha vinto la  1ª tappa del Tour de Suisse (Weinfelden), nel 2006 la 2ª tappa Tre Giorni di La Panne e nel 2009 ha bissato la vittoria al Tour de Suisse sempre nella prima (Davos) ha poi conquistato molte altre vittorie in corse di minor importanza.

Dal 2016 è in forza alla Dimension Data

 

I team per cui ha corso:

2001-2002 Mapei
2003-2004 fdjeux.com
2005-2006 Française des Jeux
2007 T-Mobile
2008 Team High Road
2008-2009 Team Columbia
2010-2011 Team HTC
2012-2015 Sky
2016- Dimension Data

 

Il bel gesto di Bernard Eisel

Giornata negativa per Marco Haller ieri al Tour de Yorkshire 2017. L’austriaco è infatti caduto rovinosamente nel finale della tappa  non riuscendo a ripartire.

I controlli clinici eseguiti subito dopo in ospedale hanno evidenziato la frattura della clavicola destra che richiede un’intervento chirurgico per ridurre la frattura e che costringerà Haller ad alcune settimane di riposto forzato.

Curiosamente Haller risulta comunque nell’ordine d’arrivo, come mai? Grazie a Bernard Eisel (Dimension Data) che vedendo Marco cadere e restare al suolo, ha deciso di tagliare il traguardo spingendo anche la bicicletta del connazionale.