Amiti E+2, e-bike al femminile di casa LIV

Amiti E+2 l’ultima nata di casa LIV

Amiti E+2 e-bike di casa LIV  motorizzata con Syncdrive Sport (su base Yamaha) equipaggiato con la batteria EnergyPak 400 

Amiti E+2 (fonte comunicato stampa)

Amiti E+2 (fonte comunicato stampa)

Aiutare le donne a scoprire nuove possibilità attraverso il ciclismo è l’obiettivo dichiarato di Liv, che intende avvicinare più donne a questo mondo attraverso prodotti dal forte appeal che esaltano il lato femminile delle due ruote. Liv infatti è il brand di Giant primo al mondo completamente dedicato alle sportive che amano sfidare se stesse attraverso lo sport e che vivono la vita in movimento. Una mission che parte dalla volontà di creare l’esperienza perfetta per le donne attraverso biciclette disegnate specificamente per il corpo femminile, basandosi sulle linee guida delle “3F”, “Fit, Form, Function” ovvero fit perfetto, design curato e funzionalità senza compromessi.
Amiti è la proposta di Liv per l’uso su strada o su percorsi misti con il supporto della pedalata assistita: una bici in grado di assecondare la voglia di movimento su tutte le strade.

 

Assecondare la passione per le due ruote non è mai stato così facile
Respirare libertà, accompagnare il movimento della pedalata con il sorriso, godere della natura che ci circonda, assaporando ogni uscita in bicicletta come se fosse la prima volta. Ogni weekend sarà un piacere da condividere con gli amici e la famiglia. Studiata per il corpo e la conformazione femminile utilizzando la filosofia del design 3F di Liv, è la bici ideale per assecondare la voglia di movimento, grazie al supporto del motore elettrico Syncdrive Sport powered by Yamaha che aiuta la pedalata. La bici perfetta per farti divertire agevolando gli spostamenti in città e fuori città, su strada e sui sentieri di ghiaia. Con stile. La linea armonica e sinuosa e il design integrato del motore e della batteria donano un appeal unico ad ogni pedalata. Una e-bike a tutto tondo capace di garantire un comfort di marcia impareggiabile: basta sedere sopra la sua comoda sella per scoprire che la Amiti E+ 2 è la perfetta compagna di viaggio, capace di portarti ovunque con stile.

L’innovativo motore che spinge la Liv Amiti E+ 2 è il Syncdrive Sport (su base Yamaha) equipaggiato con la batteria EnergyPak 400 e comando ergonomico al manubrio che consente di selezionare la modalità di assistenza alla guida con un semplice tocco del pollice. Spicca il display di controllo “RideControl Evo” per controllare con chiarezza livello della batteria, supporto di assistenza, velocità e distanza percorsa. Il motore SyncDrive Sport da 80Nm è capace di offrire cinque modalità di assistenza alla pedalata: Eco, Eco+, Normal, Sport, Sport+, assicurando una pedalata rotonda, dolce e progressiva grazie alla tecnologia intelligente PedalPlus in cui 4 sensori di coppia permettono di misurare la forza che il ciclista sta esercitando sui pedali e di variare in automatico l’erogazione del motore. Inoltre, il sistema di carica Smart Charger permette di arrivare al 60% di autonomia in un’ora e mezza di carica: un grosso vantaggio per coloro che hanno bisogno di una carica extra durante i giri più lunghi, permettendo di massimizzare le pause.

Taglie: XS, S, M, L
Colorazioni: Matte Black/Chameleon Blue
Telaio: ALUXX SL aluminum
Sella: Liv Contact Comfort, Upright
Motore: Giant SyncDrive Sport, 80Nm powered by YAMAHA, con supporto massimo 350%
Batteria: Giant EnergyPak 400, 36V 11.3Ah Rechargeable Lithium-Ion

Prezzo consigliato al pubblico: € 2.299

FONTE COMUNICATO STAMPA

LIV presenta le Ambassador italiane per il 2019

LIV ecco le Ambassador 2019

LIV ha radunato il gruppo delle Liv Ambassador a Finale Ligure per un weekend di clinic e teambuilding

LIV AMBASSADOR (Fonte comunicato stampa)

LIV AMBASSADOR (Fonte comunicato stampa)

Liv, il brand per le donne di casa Giant, ha celebrato il fine settimana della Festa della donna riunendo a Finale Ligure, location regina dell’outdoor italiano, le Liv Ambassador 2019, per un incontro di squadra, sport e formazione sul prodotto (bici, abbigliamento e accessori). Il gruppo delle Liv Ambassador è composto da Vittoria Bussi, Elisa De Zotti, Costanza Fasolis, Roberta Finessi, Francesca Guerra, Annalisa Puracchio, Chiara Redaschi ed Elisa Vottero.

100% women-oriented, Liv è un brand unico nel panorama ciclistico internazionale. La sua missione primaria è quella di offrire alle donne la possibilità di pedalare vivendo un’esperienza a 360 gradi: la bici per sentirsi libere, forti, per divertirsi e fare squadra. Le Liv Ambassador sono un gruppo eterogeneo di donne con professioni e provenienze diverse, accomunate dalla passione per le pedalate e l’avventura, ciascuna con una bici preferita, il proprio stile e la voglia di mettersi alla prova. Le donne Liv (salvo quelle impegnate in gara) si sono riunite alla Fortezza di Castelfranco venerdì 8 marzo, per trascorrere due giorni insieme alle compagne all’insegna del confronto sullo sport e, naturalmente, pedalare insieme. Brainstorming e clinic di prodotto, seguite da un’uscita in e-mtb sui percorsi del finalese, in cui le ragazze hanno vissuto un’experience sulla Intrigue E+ 1 Pro, con l’abbigliamento e gli accessori Liv e il supporto degli istruttori di Raida Come Mangi.

Annalisa Puracchio, romana, maestra e guida MTB, ha evidenziato la funzionalità dei capi, commentando la jersey Liv testata:

«Due sono i dettagli che mi hanno piacevolmente impressionata: il panno per gli occhiali cucito all’interno della maglia e l’inserimento di una piccola tasca posteriore, utilissima!». In generale il materiale è «incredibilmente traspirante, le cuciture sono resistenti ma elastiche, la costruzione permette ai capi di seguire le forme femminili senza impedire i movimenti».

All’evento ha partecipato Raida Come Mangi, realtà unica in Italia per servizi rivolti ai biker con corsi ed experience nonché partner di Giant e Liv: in tema donne, RCM ha presentato dei corsi totalmente al femminile, e ha coinvolto le partecipanti facendole pedalare insieme alle Liv Ambassador.

«La MTB è scoperta, emozioni, contatto con la natura, e desiderio di mettersi alla prova – il commento di Jack Bisi e Fabio Rinaldi, fondatori RCM – È stato un weekend in cui la mtb ha mostrato il suo lato migliore, ricordandoci che ciascuno deve pedalare in autonomia, ma che non si è mai da soli!».

L’Elisa “Sisa” Vottero, che su una Liv ha attraversato l’Italia con la sua amica a quattro zampe Brigitta, conclude la due giorni esprimendo con le sue parole il mondo Liv:

«Una bici (e non solo) pensata appositamente e unicamente per noi donne, in tutto e per tutto. La Festa della Donna quest’anno è stata un continuo condividere e confrontarsi, quanta energia, quanta empatia, quanto benessere!». Parola di una vera Liv Ambassador.

FONTE COMUNICATO STAMPA

Brava, l’amazzone “all terrain” di LIV

Brava la new entry in casa Liv

Con Brava nessuna strada è impossibile. Ciclocross, gravel, road: la bici creata per portarti ovunque con stile

Brava (fonte comunicato stampa)

Brava (fonte comunicato stampa)

Ci sono momenti in cui nella vita di ogni ciclista l’asfalto comincia ad andare stretto e viene la voglia di percorrere nuove strade, ammirare nuovi orizzonti e concedersi nuove sfide in territori inesplorati. Proprio per soddisfare la voglia di avventura, Liv, marchio di Giant dedicato alle cicliste, ha creato “Brava”, una bici da gravel/ciclocross con freni a disco pensata appositamente per le donne, il mezzo perfetto per affrontare ogni tipo di percorso, on e off road, nel modo più sicuro e divertente. Ghiaia, fango, sabbia e strade asfaltate: la bici ideata per pedalare ovunque con stile, grazie anche all’abbinamento con la serie di abbigliamento tecnico Paradisa, una collezione accattivante in stile “exotic”, adatta ad ogni stagione e capace di accentuare il lato più femminile del ciclismo.

Liv Brava è progettata per essere leggera, maneggevole e resistente. La sua particolarità è quella di adattarsi a differenti modi di guida, che si tratti di estenuanti gare di ciclocross o avventure “gravel” lungo interminabili strade bianche o terreni misti. Il telaio leggero unito ad una geometria evoluta, assicura alte prestazioni e stabilità, creando la combinazione perfetta per correre anche durante la stagione fredda, affrontare lunghe salite, o per avventurarsi su terreni misti, dove una bici da strada non arriverebbe mai. Brava è dotata delle tecnologie più innovative, come il design 3F di Liv capace di offrire la soluzione migliore per una guida agile e confortevole. La struttura della bici crea una guida reattiva e agile grazie ad uno sterzo preciso che non sacrifica comfort e stabilità. E, sinonimo di sicurezza, in discesa si può contare sulla potenza dei freni a disco idraulici.

Caratteristiche tecniche
Il telaio leggero e reattivo in lega ALUXX SLR è dotato di un cannotto OverDrive per una guida precisa. Il tubo superiore è sagomato per facilitare il montaggio e lo smontaggio, nonché per assicurare comfort alle spalle del ciclista, permettendo una guida più rilassata. Le altre caratteristiche, come il reggisella DFuse, il perno passante anteriore da 15 mm e il doppio supporto per borraccia, rendono la Brava compagna perfetta per le uscite lunghe su terreni misti.

Brava Scheda tecnica

Telaio: ALUXX SLR-Grade Aluminum with hidden eyelets
Forcella: Advanced-Grade Composite, full-composite OverDrive 2 steerer
Leve del cambio: SRAM Apex1, hydraulic
Guarnitura: SRAM S-350, 40T
Colorazioni: Black / Dark Blue / Magenta / Red
Prezzo al pubblico consigliato: € 1.899

 

FONTE COMUNICATO STAMPA