Elisa Balsamo bronzo nell’Omnium

Elisa Balsamo conquista il bronzo agli Europei di Berlino

Elisa Balsamo

Elisa Balsamo

Elisa Balsamo conquista la medaglia di bronzo ai Campionati Europei su pista di Berlino nell’Omnium. La conquista della medaglia è avvenuta con il fiato sospeso durante l’ultima volata. Partita un po’ sotto tono con un settimo posto nello Scratch e un sesto nella Tempo Race, l’azzurra si è risollevata con il terzo posto nella Eliminazione e, all’inizio della Corsa a Punti si è presentata con il quarto posto in generale (con 94 punti).  Elisa ha conquistato 8 punti nella prova conclusiva, e proprio l’ultimo sprint è risultato decisivo per scavalcare, grazie ai 4 punti conquistati, la svizzera Andrea Waldis.

A conquistare la vittoria finale è stata Katie Archibald (vincitrice di Tempo Race e Eliminazione) con 127 punti, in seconda posizione l’olandese Wild con 120 punti e terza, appunto, la nostra Elisa Balsamo che ha chiuso con 101 punti. Quarta piazza per la Waldis e quinta la russa Alexandra Goncharova

 

Silvia Valsecchi è bronzo nell’Inseguimento

Silvia Valsecchi  conquista un’altra medaglia per l’Italia a Berlino

Silvia Valsecchi

Silvia Valsecchi

Silvia Valsecchi porta a casa la quarta medaglia tricolore ai Campionati Europei su Pista di Berlino dopo aver trionfato nell’inseguimento a squadre. La 35enne lecchese si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella prova dell’Inseguimento individuale sulla distanza dei tre chilometri.

Silvia ha fermato il cronometro in 3’33″908 riuscendo a distanziare la campionessa del mondo a cronometro Annemiek Van Vleuten di ben due secondi e sei decimi. Sulla carta la favorita della sfida era l’0landese che, oltre a essere la detentrice del titolo mondiale, nella batteria di qualificazione aveva fatto registrare ottimi tempi. La medaglia d’oro è andata al collo della fortissima (e favorita) britannica Katie Archibald che ha battuto nettamente la rivale polacca Justyna Kaczkowska.