Romandia: vittoria di Viviani su Colbrelli

Romandia: vinceViviani su Colbrelli

Al Giro di Romandia 2017, vittoria di Elia Viviani del Team Sky nella terza tappa con arrivo allo sprint

E’ un Giro di Romandia “italiano” quello di quest’anno. E’ infatti Elia Viviani del Team Sky a conquistare la terza tappa con arrivo allo sprint grazie a una lunghissima volata in cui ha avuto la meglio su Sonny Colbrelli. A completare il podio di giornata è Michael Schwarzmann della Bora-Hansgrohe, che supera Alexander Edmonson (Orica-Scott), primo a far partire la volata, cercando di sorprendere i più quotati avversari.

Arriva fuori dai dieci, Fabio Felline (Trek-Segafredo) che però conserva comunque senza problemi la sua maglia di leader della generale.

Stefan Küng vince al Romandia

Risultato immagine per stefan kungStefan Küng ha vinto la seconda tappa Champéry – Bulle (136 km), accorciata e falcidiata da freddo, pioggia e neve del Giro di Romandia 2017.

Il giovane elvetico è riuscito a portare a  termine con successo una fuga partita da lontano. Il secondo posto è andato a  Andriy Grivko (Astana) che non è riuscito a superare Kung nella volata a due. Terza piazza per il nostro Sonny Colbrelli del Team Bahrain-Merida che ha regolato il gruppo degli inseguitori.

Sesto posto per Fabio Felline (Trek-Segafredo) che mantiene il primo posto in classifica generale con 8” di margine su Maximilian Schachmann (Quick Step Floors)

Acuto di Felline al Romandia

Acuto di Felline al Romandia

Acuto di Felline al Romandia, il corridore della  Trek – Segafredo conquistando così il prologo della rassegna elvetica 

Risultati immagini per fabio fellineFabio Felline  è il primo leader del Giro di Romandia 2017. Il corridore della Trek – Segafredo conquistando così il prologo della rassegna elvetica superando di due secondi il quotato Alex Dowsett (Movistar) e Alexander Edmonson (Orica-Scott).

Dowsett, ultimo a lanciarsi, all’intermedio aveva fatto registrare il suo stesso tempo ma al traguardo ha dovuto arrendersi al nostro Fabio.

Richie Porte è pronto per il Romandia 2017

Richie Porte è carico per affrontare il Giro di Romandia

Richie Porte

Richie Porte

Richie Porte è uno dei favoriti per la conquista del  Giro di Romandia 2017. L’australiano, reduce da un lungo periodo di allenamento, è alla ricerca di un buon risultato nella corsa svizzera che scatta oggi con un prologo di 4,8 chilometri.

Il portacolori della BMC è da  metà marzo che non partecipa a corse ma si sente comunque pronto: “Dopo la Parigi – Nizza mi sono preso un  periodo di riposo in Gran Bretagna. Riposo solo dalle corse in quanto mi sono duramente allenato e sono pronto per il  Romandia“. “Siam una squadra molto forte e con più frecce al nostro arco. Al via non ci sarà un capitano deciso fra me e TJ
Van Garderen, vediamo strada facendo”.