Royal Bernard Drome Classic 2019: Giovanni Visconti quinto

Royal Bernard Drome Classic 2019: Visconti quinto

Royal Bernard Drome Classic 2019: Giovanni Visconti quinto all’arrivo mentre a trionfare è Alexis Vuillermoz

ROYAL BERNARD DROME CLASSIC: Giovanni Visconti (fonte comunicato stampa)

ROYAL BERNARD DROME CLASSIC: Giovanni Visconti (fonte comunicato stampa)

Miglior piazzamento in questo inizio di stagione per Giovanni Visconti che coglie un 5° posto importante in una corsa estremamente complessa come la Royal Bernard Drome Classic.

In generale è confortante la prestazione di squadra della Neri Sottoli – Selle Italia – KTM che, come successo già ieri, ha piazzato ben quattro atleti nei primi 30 dell’ordine d’arrivo rimanendo sempre unita e compatta attorno al proprio capitano.

Dopo il lavoro di Francesco Manuel Bongiorno e Umberto Marengo, che hanno tirato il gruppo per non lasciare eccessivo spazio alla fuga di giornata, sono entrati in azione nel finale della corsa Sebastian Schonberger, Simone Velasco ed Edoardo Zardini, sempre bravi a rispondere agli attacchi degli avversari mentre la sfortuna frenava Davide Gabburo, caduto lungo la discesa della Cote des Roberts.

Sull’ultima ascesa del durissimo muro di Allex era Zardini a fungere da stopper all’azione degli scatenati Bardet e Calmejane e a rilanciare nel successivo tratto dove assieme a lui si muoveva anche Velasco.

Ai -4 lo strappo decisivo nato sotto la spinta di Sebastian Schonberger che portava via un gruppetto di dodici corridori comprendente Giovanni Visconti. Il corridore austriaco operava il massimo sforzo fino all’imbocco della Cote du Haut Livron dove partiva all’attacco Alexis Vuillermoz che faceva la differenza nella successiva discesa per trionfare in solitario.

Visconti chiudeva al 5° posto vincendo la volata degli inseguitori con Sebastian Schonberger e Simone Velasco entrambi in top 20 e Edoardo Zardini a chiudere un’ottima prova al 27° posto.

La prossima corsa sarà la Strade Bianche che segnerà il nostro debutto 2019 nel World Tour.

Neri sottoli-Selle Italia-KTM ecco il nuovo team

Neri sottoli-Selle Italia-KTM ai nastri di partenza

Neri sottoli-Selle Italia-KTM, il nuovo team di Angelo Citracca pronta a vedere la luce alla prossima Vuelta a San Juan

Neri sottoli-Selle Italia-KTM

Neri sottoli-Selle Italia-KTM

Neri sottoli-Selle Italia-KTM pronta al via. Quella che inizierà il 27 gennaio 2019 in Argentina alla Vuelta a San Juan sarà l’undicesima stagione tra i professionisti per la squadra del Team Manager Angelo Citracca che alza il velo per una nuova ripartenza con Neri Sottoli come main sponsor affiancato da Selle Italia e dal nuovo fornitore di biciclette, l’austriaca KTM Bikes.

L’azienda di Lamporecchio ha accompagnato l’avventura della squadra di San Baronto fin dall’inizio tra i dilettanti nel 2003 e c’è grande attesa per la prossima stagione nelle parole del presidente Giuliano Baronti:

“Con Angelo Citracca e Luca Scinto c’è più di un rapporto lavorativo, c’è una profonda amicizia ed è il segreto del legame che dura oramai da 16 anni con Neri Sottoli. Il ritorno di Giovanni Visconti è una motivazione extra che dà una spinta importante al progetto. Il 2019 sarà una grande annata, ne siamo certi”.

Si riparte da una squadra ricca di giovani talenti capitanata da Giovanni Visconti che affronterà la sua terza avventura dopo quelle già ricche di successi tra i dilettanti e tra i professionisti

“Per me è come chiudere un cerchio” afferma il corridore siciliano, “La mia vera carriera da professionista è iniziata qui. Sento di poter cogliere ancora delle grandi vittorie e non c’è niente di meglio che poterlo fare qua, nella mia seconda famiglia con Luca Scinto e Angelo Citracca che posso considerare come fratelli”

I nuovi arrivi sono quelli di Dayer Quintana, alla prima esperienza in Italia dopo cinque stagioni e tre successi nel World Tour alla Movistar, Etienne Van Empel, scalatore olandese che ha corso nel Team Roompot, il ritorno tra i professionisti di Francesco Manuel Bongiorno e i neoprofessionisti Lorenzo Fortunato, Davide Gabburo, Moreno Marchetti e Umberto Marengo. Nello staff entra a far parte con il ruolo di Direttore Sportivo Francesco Frassi.

I confermati della stagione 2018 sono Liam Bertazzo, Simone Bevilacqua, Giuseppe Fonzi, Luca Pacioni, Luca Raggio, Massimo Rosa, Sebastian Schonberger, Simone Velasco ed Edoardo Zardini per un totale di 17 corridori

 

FONTE COMUNICATO STAMPA