Doppio podio del Team Colpack tra San Geo e Firenze-Empoli

Doppio podio per il Team Colpack

Doppio podio per il Team Colpack: alla Firenze-Empoli  con Alessandro Covi e alla Coppa San Geo con Filippo Rocchetti 

Doppio podio per il Team Colpack: Firenze-Empoli (Fonte comunicato stampa)

Doppio podio per il Team Colpack: Firenze-Empoli (Fonte comunicato stampa)

Doppio podio per il Team Colpack nelle due gare che oggi hanno aperto la stagione italiana degli Elite e Under 23. A a Prevalle (Brescia), nella 95/a Coppa San Geo, il gruppo si è fatto sorprendere dall’ultimo superstite della fuga di giornata, il romano Emanuele Pizzo della Porto Sant’Elpidio che ha tagliato per primo e in solitaria il traguardo. Si deve accontentare di un secondo posto il marchigiano Filippo Rocchetti del Team Colpack che anticipa la volata del gruppo. Nono posto per Giulio Masotto.

Anche alla 32/a Firenze-Empoli, in Toscana, arriva un secondo posto con Alessandro Covi, battuto nello sprint ristretto a quattro corridori dal giovanissimo Martin Marcellusi del Team Palazzago. Quarto posto per Andrea Bagioli, ottavo Davide Baldaccini.

Nelle fasi centrali della corsa era evasa prima una fuga di cinque corridori, tra i protagonisti anche Paolo Baccio, poi si aggiungono altri tre uomini tra i quali proprio Baldaccini. Il gruppetto di otto poi perde pezzi e restano in cinque a condurre la corsa con i due Colpack ancora davanti. Rientrano poi un’altra decina di corriori e tra questi anche Covi e Bagioli. Sullo strappo finale si seleziona un drappello di quattro corridori che arriva al traguardo per la volata dove Covi prova a vincere ma è battutto dal bravissimo Marcellusi.

Il Team Colpack si dividerà in due anche nella giornata di domani: in programma ci sono il 18° Gran Premio De Nardi di Castello Roganzuolo (Treviso) e il 57° Gran Premio La Torre a La Torre di Fucecchio (Firenze).

FONTE COMUNICATO STAMPA

Fiandre Under 23: numero dell’australiano James Whelan

Fiandre Under 23: vittoria di James Whelan

Fiandre Under 23: numero dell’australiano James Whelan, Max Kanter, secondo. Filippo Rocchetti 9° è il migliore degli italiani

Fiandre Under 23, l’australiano James Whelan

Fiandre Under 23, l’australiano James Whelan

Fiandre Under 23, l’australiano James Whelan si aggiudicala gara belga, terza prova della Coppa delle Nazioni di categoria. Whelan ha attaccato nell’ultimo dei passaggi in programma e non è stato più ripreso dal gruppo degli inseguitori andando a tagliare il traguardo in solitaria. Il successo australiano è completato dallo splendido terzo posto di  Robert Stannard – vincitore a Pasquetta in Italia del Giro del Belvedere– alle spalle del tedesco Max Kanter, secondo.

Discreta la prova dei nostri portacolori grazie all’ottima performance di Filippo Rocchetti che entra nella top ten della corsa, più precisamente al nono posto. Per la nazionale guidata da Marino Amadori va segnalato anche il 26esimo posto di Paolo Baccio. Più indietro sono giunti i: Christian Scaroni, 44°, e Matteo Moschetti 79°. Mentre Edoardo Affini e Michele Gazzoli non hanno concluso la gara.

 

Fiandre Under 23: ORDINE D’ARRIVO

1 WHELAN James AUS AUSTRALIE les 166 km en 4h07’57” (moy. 40,169 km/h)
2 KANTER Max GER GERMANY 00:06
3 STANNARD Robert AUS AUSTRALIE 00:06
4 MALECKI Kamil POL POLAND 00:06
5 NIELSEN Andreas DEN DENMARK 00:06
6 HIRSCHI Marc SUI SWITZERLAND 00:06
7 BENNETT Sean USA UNITED STATES OF AMERICA 00:06
8 TOUZE Damien FRA FRANCE 00:06
9 ROCCHETTI Filippo ITA ITALY 00:06
10 MONK Cyrus AUS AUSTRALIE 00:06