Briko presenta le novità in anteprima mondiale

Briko alza il sipario sulle novità

Briko alza il sipario sulle novità della prossima estate ad Eurobike di Friedrichshafen

 

Eurobike di Friedrichshafen è anche quest’anno la location scelta da Briko® per presentare in anteprima mondiale le nuove proposte della primavera/estate 2020: le collezioni di caschi, occhiali e abbigliamento per il ciclismo del marchio italiano si caratterizzano per il look moderno e la ricerca tecnologia destinata alla protezione degli utenti.
Esempio di questo sviluppo il nuovo Briko® Cerebellum One, il primo casco al mondo dotato di intelligenza artificiale.

È già tempo di pensare all’estate 2020, le novità arrivano dai saloni di Eurobike a Friedrichshafen e che vedono Briko® protagonista con una nuova proposta di caschi, occhiali e abbigliamento destinati a caratterizzare la prossima estate e che confermano la mission del marchio italiano: proteggere la passione dei ciclisti.

Briko® Cerebellum® One: il primo casco al mondo con il cervelletto
Cerebellum® One è il primo casco al mondo dotato di un’intelligenza artificiale che alza l’asticella in fatto di sicurezza in bici: il casco diventa da strumento di sicurezza passiva ad attiva; dallo specchietto retrovisore visibile real time su smartphone al radar che avvisa il ciclista del sopraggiungere di un veicolo alle sue spalle, dall’invio di alert e registrazione in cloud in caso di incidente con telecamere Full HDLuce di posizione e frenata e avviso di disidratazione completano la dotazione che Briko ha voluto per Cerebellum® One, un casco unico al mondo.

Image


A ognuno il proprio casco: Briko® Quasar, Briko® Kiso, Briko® Morgan e Briko® Sismic NTA

A prescindere dal livello a cui si appartiene un casco ben allacciato è fondamentale tanto per i professionisti quanto per gli amatori, tanto per i bikers accaniti quanto per chi vuole trascorrere una domenica diversa o per chi utilizza la bici tutti i giorni per muoversi tra casa e ufficio. Ecco quindi i nuovi QuasarMorganKiso e Sismic NTA di Briko®: caschi che sono frutto del costante lavoro di ricerca tecnologica dei laboratori Briko® e che rispondono alle esigenze di tutte le categorie di cui è composto il popolo del ciclismo. Quasar e Kiso per i ciclisti su strada, Morgan per quelli che vivono la bicicletta nella sua dimensione off-road e poi, sempre per la mountain bike, i modelli Sismic e Sismic NTA. Quest’ultimo ha ricevuto la certificazione NTA 8776 l’unica omologazione esistente per la categoria dei caschi dedicati alle e-bike
.

Image
Image

Ciclismo e multisport: i nuovi occhiali Briko® della prossima estate si rivolgono ai veri appassionati di sport
Chi patica attività sportiva all’aria aperta lo sa: l’occhiale può influenzare una buona performance e in bici ancora di più. Briko®, forte del suo bagaglio storico che parla di successi, ha ideato tre nuovi modelli che fanno della fusione tra tecnologia e performance il proprio punto di forza. SupernovaSirio e Ghibli, sono i tre occhiali che presentano le lenti innovative OLens Sun by Briko® e le OLens ColorHD: la soluzione per rispondere alle esigenze di protezione, ampia visuale periferica e una calzata ideale, condizioni non soggette al variare delle condizioni meteo. A questi tre nuovi accessori si affianca la rivisitazione dei Briko® Patriot, l’occhiale da tempo libero ideale per chi non vuole rinunciare al proprio spirito sportivo.

Download Briko® Supernova, Briko® Sirio , Briko® Ghibli e Briko® Patriot 

ImageAbbigliamento tecnico in sella: i nuovi look per la bici da corsa e la mountain bike firmati Briko®
Leggerezza, comfort e tecnicità sono i capisaldi che contraddistinguono l’abbigliamento da ciclismo e che si trovano nelle nuove collezioni presentate da Briko® in previsione della primavera/estate 2020. Briko® Granfondo Jacket è la giacca che rappresenta lo strato protettivo ideale quando le condizioni meteo sono avverse e la nuova Briko® Ultralight Lady Jersey NS è la maglia senza maniche al femminile contro il caldo estivo. Inoltre, la Briko® Fierce MTB Jersey e la Briko® Untamed MTB Lady Jersey rappresenteranno il look di tendenza della mountain bike e più in generale dell’off-road.
Le novità nel settore apparel non finisco: Briko®, infatti, presenta anche i nuovi New Corsa Glove per avere la massima presa e stabilità sul manubrio.
Infine, ecco la nuova collezione di borse tecniche e per il tempo libero Briko® Camel BagPC BackpackUrban Backpack e Bum Back.

FONTE COMUNICATO STAMPA

 

 

Huck Norris ridurre le forature in mtb

Huck Norris ridurre le forature nelle uscite in mtb

Huck Norris ridurre le forature nelle uscite in mtb grazie a una striscia di schiuma nella gomma tubeless

Huck Norris

Huck Norris

Huck Norris ridurre le forature durante le uscite in MTB mediante una striscia di schiuma  inserita all’interno della gomma tubeless. Gli effetti situazioni di stress per le gomme come urti, colpi, scontri con pietre, radici, marciapiedi possono ora essere meglio controllati grazie a questo innovativo prodotto.

Huck Norris è stato presentato nel corso dell’ultima edizione di Eurobike la fiera internazionale dedicata al ciclismo e ha riscosso fin da subito l’attenzione degli addetti ai lavori.

Il tubeless, prodotto sicuramente apprezzato non è, però esente da difetti come la possibilità di tagliare il copertone e “stallonare” la gomme dal cerchio. Queste problematicità hanno ha fatto ideare una serie di sistemi per proteggere il copertone come l’Huck Norris oppure il Deaneasy (made in Italy).

L’idea dell’inserimento all’interno del pneumatico di una striscia realizzata in schiuma espansa è mutuata dalla tecnologia RunFlat (in uso sugli pneumatici della auto)

Huck Norris quanto costa?

Huck Norris viene commercializzato in Italia da 4Guimp sia singolarmente che a coppia, i relativi prezzi di listino sono pari a 36,90€ e 69,00€.

Huck Norris scheda tecnica

Huck Norris è disponibile per ruote da 27,5” e 29” in 3 taglie: S, M e L. La taglia S è larga 50 mm ed è compatibile con canali da 21 a 28 mm di larghezza, il peso dichiarato è pari a 75 g; la M è larga 55 mm e copre larghezze del canale da 27 a 35 mm, il peso è pari a 80 g; la L va utilizzata con canali da 34 a 45 mm di larghezza interna, il peso sale a 85 g.

Naturalmente il prodotto non è la panacea a tutti i mali legati alla foratura ma può consentire di continuare a pedalare con la gomma sgonfia, anche per vari chilometri, in sicurezza, permettendovi di raggiungere casa o officina senza lasciare danni al cerchio.

Per se sue caratteristiche può consentire di pedalare in tranquillità anche se la pressione dello pneumatico è inferiore alla soglia suggerita.

Huck Norris: installazione e funzionamento

L’installazione è semplice: basta posizionare la striscia all’interno del pneumatico (un po’ come accade per la camera d’aria) e poi inserire, come di consueto, il lattice nel sistema tubeless.

Il prodotto non richiede la minima modifica al cerchio o alla gomma e rappresenta una soluzione assolutamente ideale per preservare i nostri preziosi cerchi in carbonio.