3T le biciclette della Aqua Blue Sport

3T fornirà le biciclette per la Aqua Blue Sport

3T

3T Strada il modello per la Aqua Blue Sport

3T sarà il fornitore delle biciclette per il team irlandese Aqua Blue Sport che prenderà parte anche al prossimo Giro d’Italia. In dotazione alla squadra sarà dato il modello “Strada”.

Il  telaio sarà di colore  blu con inserti dorati, già caratteristici del team Professional, che quest’anno ha conquistato una tappa alla Vuelta Espana con Stefan Denifl nel giorno della “crisi” di Chris Froome. Una delle novità tecnologiche di rilievo sarà la dotazione della trasmissione 1x di SRAM, che permette cambi di rapporto più rapidi e efficaci e che la prima volta verrà adottata da un team pro su strada.

3T: chi è?

La 3T è stata fondata a Torino nel 1961 ed era originariamente denominata Tecnologia del Tubo Torinese (Turin Tube Technology) nel corso degli anni ha avuto un ruolo di notevole importanza nel ciclismo Italiano. Nota per la qualità dei suoi manubri e degli attacchi reggisella la cui ergonomia, leggerezza ed eleganza nel design hanno reso noto il marchio.

Uno dei pezzi da novanta degli anno 80 della 3T fu il manubrio drop Superleggero; campioni della stazza di Merckx, Saronni, Moser e Gimondi diedero il loro nome alla propria “curva” 3ttt. Moser vinse il Record Mondiale dell’Ora sul primo manubrio a corno di bue, aprendo la strada al primo manubrio aero da triathlon del mondo. Nel 2000, forte dei successi sui prodotti per la MTB la società si fonde in Gruppo, trasferendo nuovamente la propria sede. Nel 2007 3T è tornata nuovamente una marca indipendente, investendo molto sulla ricerca e sul design dei prodotti in carbonio.

 

Casper Pedersen firma con l’Aqua Blue Sport

Casper Pedersen passa professionista con l’Aqua Blue Sport

Casper Pedersen

Casper Pedersen passa pro con l’Aqua Blue Sport

Casper Pedersen, fresco vincitore di tappa e leader della classifica al Giro di Danimarca, ha firmato per la Aqua Blue Sport. Il  ventunenne si era imposto un mese fa ai Campionati europei under 23 con una bella azione in solitaria che lo aveva messo sotto i riflettori.

Attualmente Casper Pedersen milita nel Team Giant-Castelli ma si è detto felice di questa nuova collocazione: “diventare professionista è il sogno di ogni ragazzino che si avvicina alle gare ciclistiche, per me quel sogno si è trasformato in realtà. Ringrazio il mio attuale team per l’opportunità di crescita che mi ha dato, ora voglio provare a testare il mio valore ad un livello più alto. Quando la Acqua Blue Sport mi ha contattato per sottopormi un interessante piano di sviluppo non ho esitato un secondo ad accettare la loro offerta”.

 

 

Vuelta: Piromane brucia bus di un team

Vuelta, piromane brucia pullman della Aqua Blue Sport

vuelta piromane

Il pullman della Aqua Blue Sport

Incredibile alla Vuelta, notte movimentata per il Team Aqua Blue Sport che ha visto andare letteralmente in fiamme il suo pullman. La formazione Irlandese, presente alla corsa iberica grazie ad un invito degli organizzatori, è stata vittima dell’attacco di un folle che verso le 1.20 della mattina ha dato fuoco al bus della squadra che era parcheggiato nelle vicinanze dell’hotel in cui alloggiavano i membri del team.

L’innesco dell’incendio è stato un materasso posto dal piromane vicino al pullman a cui sono state date le fiamme, immediatamente le fiamme si sono propagate al mezzo del team che è andato completamente distrutto (come testimonia la foto). La guardia civil è prontamente intervenuta e ha fermato un sospetto.

La squadra ha ricevuto il supporto di Unipublic e degli altri team impegnati, arrangiandosi con un mezzo da 52 posti noleggiato in fretta e furia prima del via della tappa.

 

Edward Dunbar firma con la Aqua Blue Sport

Edward Dunbar firma il suo primo contratto da Pro

Edward Dunbar firma

Edward Dunbar

Edward Dunbar firma con la Aqua Blue Sport passando professionista. Bel colpo per la formazione Professional irlandese che sarà invitata alla prossima Vuelta a Espana.

Il ventenne di Banteer ha vinto quest’anno la Ronde van Vlaanderen riservata agli under 23 con la maglia della Axeon Hagens Berman ed ha ben figurato in diverse corse riservate alla categoria.

Il corridore irlandese classe 1996 ha ottime doti da cronoman ed è giunto secondo al campionato irlandese di categoria.

“Questo per me è un sogno che si avvera, diventare pro è già una soddisfazione incredibile che corona tanti sacerifici fatti sino ad oggi, farlo con un team del mio paese rende il tutto quasi incredibile. Dopo tre anni tra i team Continental sento che è il momento giusto per provare a salire ulteriormente di livello, ho scelto la Aqua Blue Sport perchè può offrire un programma di crescita mirato sulle mie qualità”.