Alessia Gozio una ciclogirl a Miss Italia 2018

Alessia Gozio ciclogirl ha partecipato a Miss Italia

Alessia Gozio figlia di Tiziano Gozio, direttore sportivo della Feralpi Monteclarense ha partecipato alla finale nazionale di Miss Italia

Alessia Gozio

Alessia Gozio

Alessia Gozio ex ciclogirl, figlia di Tiziano Gozio, direttore sportivo della squadra juniores Feralpi Monteclarense, ha recentemente preso parte alla fase finale nazionale di Miss Italia 2018.

Residente a Ronco di Gussago, 20 anni, capelli castani, statura 1, 72, Alessia aveva già vinto il titolo di Miss Eleganza Lombardia (nel 2006 venne vinto da Linda Morselli fidanzata con Fernando Alonso) nel centro di San Pellegrino Terme.

In passato Alessia Gozio ha praticato agonisticamente il ciclismo vestendo la maglia rosa della “Ronco Gussago” conquistando il titolo lombardo “Primi sprint” oltre ai Campionati Provinciali Bresciani per la categoria Giovanissimi.

Nelle categorie G1, G3 e G4 ha conquistato il titolo di campionessa regionale ma, dopo aver disputato alcune gare nella categorie esordienti è stata costretta a rinunciare all’attività per via di alcuni problemi alle ginocchia che l’avevano pure portata in sala operatoria ma

 “Grazie all’aiuto dei miei genitori sono riuscita a vedere questa perdita come un’occasione per impiegare in nuovi interessi. Ho scoperto il mondo della moda ma fin da subito mi sono resa conto che non sarebbe mai stata la mia aspirazione di vita”

Alessia Gozio non si è mai allontanata dal ciclismo seguendo il fratello nelle frequenti trasferte legate all’attività delle due ruote.

Nel 2016 Alessia venne nominata Miss Ciclismo 2016 precedendo Andrea D’AuriaMartina BonaraErika Fioranti e Isabella Tonini.

 

Miss Ciclismo: concorso di bellezza a due ruote

Miss Ciclismo, chi è la più bella del pedale?

Miss Ciclismo, concorso di bellezza riservato a ragazze con la bicicletta nel cuore nato nel 2005 dall’idea di Matteo Romano

Miss Ciclismo

Miss Ciclismo

Miss Ciclismo è il concorso di bellezza riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico, nato nel 2005 dall’idea di Matteo Romano inizialmente come concorso online e poi evoluto fino alla versione attuale.

Nel 2008 per la prima volta la finale è stata ospitata dal party della agenzia di management sportivo A&J Sport ad Image e dal 2009 sono iniziate le selezioni territoriali e dal 2011 si disputa la prefinale nazionale.

Al concorso possono partecipare  persone di sesso femminile sin dalla nascita, di qualsiasi nazionalità, nate dal 1.1.1982 al 31.12.2001 che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico

La partecipazione al concorso è a titolo gratuito e non dà diritto ad alcun rimborso delle spese di partecipazione sostenute, per la prefinale e la finale l’organizzazione potrà prevedere il pagamento delle spese di viaggio, ed eventualmente di alloggio, secondo modalità deliberate dal Consiglio Direttivo.

Il concorso è articolato in:

– FASE WEB

– SELEZIONI TERRITORIALI

– PREFINALE

– FINALE

Miss Ciclismo: l’albo d’oro

Carola Raimondi 2017
Alessia Gozio 2016
Asia Fornari 2015
Giada Macchi 2014
Melissa Meduri 2013
Alessia Franchi 2012
Nency Bernacchia 2011
Beatrice Giordano 2010
Maria Laura Fontana 2009
Elena Moralli 2008
Elena Gallina 2007
Ketty Manfrin 2006
Ilaria Lazzaro 2005