Tre su tre: Groenewegen vince ancora

Tre su tre del corridore della Jumbo-Visma

Tre su tre di Dylan Groenewegen che conquista la frazione  alla 4 Jours de Dunkerque che si conclude a  Compiègne

 

Groenewegen

Nessuno batte Dylan Groenewegen alla 4 Jours de Dunkerque / Grand Prix des Hauts de France. L’olandese del Team Jumbo-Visma ha conquistato la terza vittoria in tre tappe con Oltre XR4, precedendo i francesi Marc Sarreau e Christophe Laporte sul traguardo di Compiègne, al termine di una tappa di 165 km partita da Laon giovedì 16 maggio.

Grazie all’ottava affermazione stagionale, Groenewegen ha rafforzato il proprio primato in classifica generale: ora Sarreau è staccato di 15 secondi, mentre Timothy Dupont insegue a 24″. Buone notizie per il Team Jumbo-Visma anche da Mike Teunissen, risalito al quarto posto assoluto. Groenewegen guida anche la classifica a punti a quota 60 e continua a tenere il Team Jumbo-Visma saldamente al comando della graduatoria a squadre.

LA BICI DI DYLAN GROENEWEGEN

Dylan Groenewegen è equipaggiato con Bianchi Oltre XR4. Realizzata con il sistema Bianchi CVpowered by Countervail, sviluppata e testata in collaborazione con la squadra World Tour Team Jumbo-Visma, Oltre XR4 è progettata per massimizzare il vantaggio aerodinamico ed il controllo.

Roglic
FONTE COMUNICATO STAMPA

Quattro Giorni di Dunkerque, Groenewegen subito a segno

Quattro  Giorni di Dunkerque vittoria di Groenewegen

Quattro Giorni di Dunkerque, l’olandese del Team Jumbo-Visma ha preceduto Sarreau e il compagno di squadra Teunissen

Quattro giorni di Dunkerque

Quattro giorni di Dunkerque 

Dylan Groenewegen (Team Jumbo-Visma) ha conquistato la vittoria e la prima maglia di leader nella frazione inaugurale della 4 Jours de Dunkerque / Grand Prix des Hauts de France, 172,9 km con partenza da Dunkerque e arrivo a Condé-sur-l’Escaut (Francia) martedì 14 maggio. L’olandese del Team Jumbo-Visma ha conquistato il sesto successo stagionale con Oltre XR4, precedendo allo sprint Marc Sarreau e il compagno di squadra Mike Teunissen e chiudendo con il tempo di 4:17:15. Amund Grøndahl Jansen ha completato la festa del Team Jumbo Visma, classificandosi nono.

FONTE COMUNICATO STAMPA

Sylvain Chavanel vince alla Quattro Giorni di Dunkerque

Silvain Chavanel fa sue tappa e maflia

Vittoria di Sylvain Chavanel sul traguardo di Le Portel nella quarta tappa della Quattro Giorni di Dunkerque.

Il transalpino, classe 1979 già vincitore di tre tappe al Tour de France, grazie ad una azione da perfetto finesseur a poco meno di sei chilometri dall’arrivo è riuscito a staccare i suoi compagni di fuga, che erano partiti nell’ultima difficoltà che proponeva la tappa, per festeggiare a braccia alzate.

Il tentativo dei fuggitivi è partito nell’ultimo passaggio sul Mont d’Ecaul ed era composto da una decina di uomini, poi la fucilata di Chavanel ha fatto saltare il banco. Al secondo posto è giunto Samuel Dumoulin che ha vinto lo sprint per la seconda piazza davanti a Clément Venturini, quarto il nostro Mauro Finetto.

La vittoria di Chavanel ha portato la Direct Energie a quota diciassette vittorie da inizio 2017, certamente un bel numero che testimonia la bella programmazione e il buon lavoro tattico della squadra francese.

Chavanel ha conquistato anche la maglia rosa di leader della 4 Jours de Dunkerque con 10″ su Venturini e 11″ su Dumoulin.