Stig Broeckx torna a visitare i compagni della Lotto

Stig Broeckx visita i compagni a oltre un anno dalla caduta la Giro del Belgio

Stig Broeckx

Stig Broeckx

Sfortunato corridore della Lotto Soudal caduto durante la penultima tappa del Giro del Belgio il 28 maggio 2016. Le lesioni subite nell’impatto furono terribili tanto che il corridore finì in coma vegetativo. Le speranze di miglioramento parevano nulle, tanto da far pensare in una irreversibilità della condizione clinica.

Il tempo, però, è stato amico del giovane belga che, grazie all’indomita forza di volontà, ha compiuto un immenso e insperato recupero, tanto da sorprendere lo staff medico che lo ha in cura.

La notizia più bella è della scorsa settimana quando Stig ha fatto visita ai suoi ex compagni di team durante un meeting organizzato dalla Lotto. Servaas Bingé, medico sociale della squadra, ha dichiarato “Sappiamo tutti che la situazione è apparsa fin dall’inizio disperata e vedere ora Stig tra i suoi amici sorridente è qualcosa di incredibile e fantastico. La serata è stata piacevole e penso costruttiva per tutti. La cosa meravigliosa e che dimostra la tenacia del ragazzo me l’ha confidata il padre: Stig nel periodo più intenso della riabilitazione era chiamato a pedalare per una mezz’ora al giorno ma, per poter pedalare più a lungo, a volte azzerava il timer!”.

Pare difficile un ritorno alle competizioni per Stig Broeckx, ma, pur con moltissima cautela, il dottore non ha completamente escluso che la cosa possa accadere

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *