Simona Parente campionessa del mondo

Simona Parente il titolo di Campione del Mondo Gran Fondo

Simona Parente

Simona Parente Campionessa del Mondo

Simona Parente è un nome noto del ciclismo mondiale, i più attenti la ricorderanno come una delle professioniste più interessanti del panorama italiano di fine anni ’90.  Nella sua bacheca vanta oltre trenta vittorie da professionista con tappe al Giro d’Italia, una frazione al Tour de France, la classifica generale della Midì Pirenèè  e del Giro del Giappone.

Da professionista ha corso per la Merate Cantine Pirovano (con Canins, Bonanomi, Chiappa), la Gas Sport Team (con le sorelle Cappellotto, Pregnolato, e Fabiana Luperini), la Edil Savino (sempre con Luperini, Pregnolato, Brandli) e la USC Chirio-Forno d’Asolo per poi dire addio al mondo dei pro per dedicarsi agli studi e alla famiglia.

Da qualche anno Simona Parente ha ripreso il suo feeling con le due ruote dedicandosi alle Gran Fondo e domenica 27 agosto, ad Albì in Francia vicino a Tolosa, su un percorso di 97 chilometri ha conquistato la maglia iridata della specialità gran fondo categoria amatori 40-44 anni organizzato dall’Unione Ciclistica Internazionale. Vittoria senza storia per l’atleta di Torino (ma ora vive a Pontedera) che ha chiuso con  un vantaggio di 4 minuti e 51 secondi sulla seconda classificata, la tedesca Astrid Schartmueller, terza la francese Stephanie Gros.

“Dedico questa maglia iridata a mio marito, ai miei figli Andrea, Martina e Viola ed ai miei genitori che mi sono sempre vicini e mi aiutano nella quotidianità consentendomi di prendere parte ai corretti allenamenti. Un particolare ringraziamento va a tutti i compagni del VeloClub Pontedera, al mio team Isolmant Specialized Salvi Bike Stored e a tutti gli sponsor” ha affermato Simona Parente.

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *