Sharon Laws muore a 43 anni sconfitta dal cancro

Sharon Laws non ce l’ha fatta: la britannica muore a 43 anni

Sharon Laws era stata due volte campionessa britannica della crono, si è dovuta arrendere alla malattia

Sharon Laws

Sharon Laws

Sharon Laws, nata a Nairobi da genitori britannici  nel 1974 è stata una forte atleta in MTB ed era arrivata tardi al ciclismo di alto livello nelle corse su strada, nel 2010 aveva fatto il suo debutto con la maglia della a Cervélo vincendo una tappa al Tour de l’Ardèche e terminando seconda di tappa al Giro d’Italia.

In seguito ha gareggiato con AA Drink, Lotto Belisol, UnitedHealthcare, Bigla e Podium Ambition prima di annunciare il ritiro nel’estate 2016. A ottobre 2016 aveva comunicato di avere un cancro all’utero e di doversi sottoporre a sei mesi di chemioterapia. Purtroppo la sua battaglia contro il tumore è terminata nel modo peggiore.

Sharon Laws: la notizia

La triste notizia è stata resa pubblica da Voxwomen con un post su twitter

“This morning the cycling world lost a champion, a friend, a rider with a huge smile and a fantastic laugh. Sharon passed away early this morning after her fight with cancer. Her mum Joy and her family have asked for privacy at this time. RIP Sharon Laws 1974-2017.”

Questa mattina il mondo del ciclismo perde una campionessa, una amica e una atleta con un grande sorriso e una fantastica risata. Sharon ci ha lasciati questa mattina dopo una battaglia contro il cancro. Ma madre Joy e la famiglia hanno chiesto di rispettare la privacy. RIP Sharon Laws 1974-2017.”

Tanti i messaggi di cordoglio sui social network di appassionati e atleti, tra le altre Noemi Cantele compagna della Laws in passato.

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi