Presentazione del Baloise Belgium Tour

Baloise Belgium Tour

Parte oggi il Baloise Belgium Tour, strano che il giro nazionale di uno degli stati in cui il ciclismo è più sentito parta un po in sordina oltretutto considerando che il percorso proposto dalla corsa belga è tutt’altro che scadente.

Cinque tappe, tante peculiarità a partite dalla prima tappa che presenta ci sono i tratti di pavé (come potrebbe mancare in Belgio?); nella seconda abbiamo tre muri delle Fiandre Occidentali, tra i quali il Kemmelberg. Dopo le prime due tappe ecco arrivare la crono di 13 km che sarà un bello spartiacque per stabilire le gerarchie in classifica generale, subito dopo (siamo alla quarta tappa) c’è la Ans-Ans, una vera e proprio Liegi-Bastogne-Liegi che presenta gran parte delle côtes della Doyenne tanto che gli ultimi 25 km saranno gli stessi con Saint Nicolas e Rue de Naniot, la salita in pavé proposta l’anno scorso. L’ultima tappa sarà la passerella finale per il vincitore del Giro del Belgio.

Al via ci saranno 5 team World Tour, 10 professional e una nazionale belga mista tra corridori affermati e promesse under 23, al via ci sarà anche Philippe Gilbert, fermo dall’Amstel Gold Race, capitano della Quick Step assieme a Niki Terpstra, a sfidare Gilbert ci penseranno Oliver Naesen, Jan Bakelants (che correranno con la nazionale belga), Tony Martin per la Katusha e poi ancora il campione del mondo di ciclocross Wout Van Aert (Vérandas Willems), che ha ripreso con la strada al Tour of Norway ed è ansioso di testarsi sulle strade di casa, e la sua nemesi Mathieu Van Der Poel (Beobank – Coredon). Attenzione anche alla formazione outsider per definizione, la Wanty-GroupeGoubert, con Guillaume Van Keirsbulck.

Unica squadra italiana al via sarà l’esclusa del Giro d’Italia Nippo-Vini Fantini, presente con Damiano Cunego e Iuri Filosi.

 

 

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *