Pompa per bicicletta come scegliere 

Pompa per bicicletta: guida all’acquisto facile

Pompa per bicicletta strumento indispensabile per il ciclista, ogni esigenza ha il suo modello funzionale alle varie necessità

Pompa per bicicletta: un modello

Pompa per bicicletta: un modello

Pompa per bicicletta accessorio indispensabile e apparentemente banale ma con diverse tipologie in base alla funzione da assolvere. Chiaramente questo oggetto serve per il gonfiaggio delle gomme della bicicletta alla pressione desiderata e fin qui lo sa anche un bambino.

Il problema, soprattutto per un neofita è: quale pompa per bicicletta comprare? La domanda può sembrare banale, quasi sciocca ma così non è se si considera che in commercio esistono una miriade di modelli con caratteristiche, funzioni, attacchi e pesi differenti.

Naturalmente la pompa è elemento essenziale del kit per ogni ciclista ma i modelli in commercio sono talmente tanti che è meglio fare chiarezza. Non è necessario possedere una pompa professionale per bici ma è importante che lo strumento abbia caratteristiche base.

Anzitutto è bene precisare che per le biciclette con tubeless non è sufficiente usare una comune pompa ma ci vuole un compressore per “tallonare”.

Una pompa per bicicletta “come si deve” dovrebbe consentire di raggiungere le diverse pressioni di gonfiaggio per ogni tipo di disciplina e bicicletta (le gomme della MTB hanno una pressione diversa da quelle per la BDC). Un unico strumento in grado di coprire le varie tipologie di bici consentirà risparmio di soldi. Sarà importante che lo strumento sia dotato di un manometro pompa bici cosi da controllare la pressione di gonfiaggio.
Nel momento dell’acquisto un parametro da considerare è la cosiddetta “portata d’aria” ossia quanta aria viene mandata in pressione ad ogni compressione (avete presente le stantuffate della pompa a mano? Maggiore è la portata minore sarà il numero e la fatica necessaria).

Questi strumenti non presentano, naturalmente, un flussimetro o flussometro ma la misura di portata è spesso riportata nelle istruzioni del prodotto.
Nella scelta dello strumento invitiamo a prestare attenzione alla solidità della pompa, ricordiamoci che la pompa verrà inevitabilmente “maltrattata”, prodotti eccessivamente low cost possono risultare facilmente deteriorabili con conseguente riduzione delle performance .

Pompa per bicicletta: modelli

Attualmente in commercio si possono trovare i seguenti prodotti:

  • Pompe a mano da pavimento;
  • Pompe a pedale;
  • Pompe a mano;

Pompe a mano da pavimento

La classica pompa da ciclista che tutti abbiamo in garage da spingere mediante le manopole, il prezzo è spesso inferiore ai 10 euro e sono reperibili anche nei supermercati. Modelli più professionali presentano anche il manometro per verificare la pressione ma hanno costi più elevati.

Pompe a pedale

La classica pompa da officina o garage, sono quasi sempre dotate di manometro per il controllo della pressione e consentono di raggiungere tranquillamente i 7-9bar (funzionale anche per le ruote delle auto),

Di solito sono molto compatte, comode da usare ed efficaci nel rapporto sforzo/pressione immessa nello pneumatico. Attenzione: in genere possiedono solo l’attacco “Schrader”, per cui potrebbero essere necessari gli adattatori per le valvole. Si trovano in commercio a prezzi tra i 10 e i 15 euro.

Pompe a mano

Sono le classiche “pompette” il cui pistone è movimentato a mano indispensabile compagno nelle uscite in bicicletta, consentono il gonfiaggio dei tubolari sostituiti in caso di foratura o per casi di perdita di pressione. Il bello di queste pompe è che sono molto compatte ma consentono comunque una buona portata d’aria. Sono molto leggere e possono essere facilmente installate anche sul tubo centrale della bicicletta o, per quelle più piccole, di inserirle nella borsetta sottosella.

In sede di acquisto è importante valutarne la resistenza e la maneggevolezza in quanto vengono adoperate in condizioni di emergenza che richiedono movimenti non perfetti e in luoghi disagiati (bordo strada).

Si trovano in commercio a prezzi tra gli 8 e i 10 euro con kit di installazione

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi