Paris-Bourges vittoria di Rudy Barbier

Paris-Bourges, Rudy Barbier conquista la vittoria

Paris-Bourges

Rudy Barbier vince alla Paris-Bourges

Paris-Bourges termina, come da pronostico, allo sprint ed il più veloce è Rudy Barbier, ventiquattrenne della AG2R La Mondiale. La corsa è stata caratterizzata dalla fuga di Anthony Delaplace (Fortuneo-Oscaro), Pierre Gouault (HP BTP-Auber 93), Dries De Bondt(Veranda’s Willems-Crelan) e Emils Liepins (Delko Marseille Provence KTM) che hanno raggiunto un vantaggio superiore ai 4 minuti per poi lentamente scemare.

A circa 20 km dall’arrivo, ha provato a riportarsi sui fuggitivi Frederik Backaert, belga della Wanty-Groupe Gobert, la cui azione ha avuto come unico risultato quello di destare il gruppo che ha poi ridotto il gap sui primi fino a raggiungerli.

Inevitabile, dunque, l’arrivo allo sprint che ha premiato Barbier, che ha ottenuto la sua prima affermazione stagionale e ha portato a quota sedici il computo delle gare conquistate dalla AG2R (che ha doppiato il bottino ottenuto la scorsa stagione).

 

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
6Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *