Paris-Bourges vittoria di Rudy Barbier

Paris-Bourges, Rudy Barbier conquista la vittoria

Paris-Bourges

Rudy Barbier vince alla Paris-Bourges

Paris-Bourges termina, come da pronostico, allo sprint ed il più veloce è Rudy Barbier, ventiquattrenne della AG2R La Mondiale. La corsa è stata caratterizzata dalla fuga di Anthony Delaplace (Fortuneo-Oscaro), Pierre Gouault (HP BTP-Auber 93), Dries De Bondt(Veranda’s Willems-Crelan) e Emils Liepins (Delko Marseille Provence KTM) che hanno raggiunto un vantaggio superiore ai 4 minuti per poi lentamente scemare.

A circa 20 km dall’arrivo, ha provato a riportarsi sui fuggitivi Frederik Backaert, belga della Wanty-Groupe Gobert, la cui azione ha avuto come unico risultato quello di destare il gruppo che ha poi ridotto il gap sui primi fino a raggiungerli.

Inevitabile, dunque, l’arrivo allo sprint che ha premiato Barbier, che ha ottenuto la sua prima affermazione stagionale e ha portato a quota sedici il computo delle gare conquistate dalla AG2R (che ha doppiato il bottino ottenuto la scorsa stagione).

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *