Natale in Sicilia: Nibali si gode la famiglia

Natale in Sicilia, Vincenzo a casa per le feste

Natale in Sicilia per Vincenzo Nibali tra cucina, ambiente di casa, sapori allenamenti senza dimenticare l’affaire Froome-Salbutamolo

Natale in Sicilia

Natale in Sicilia per Nibali

Natale in Sicilia, non è il nuovo cinepanettone di casa De Laurentis, il patron del Napoli Calcio non c’entra, è come trascorrerà le feste Vincenzo Nibali. Una settimana con i genitori e la moglie Rachele e la figlia Emma per lo squalo dello Stretto. Non sarà naturalmente un Natale di riposo ma di allenamenti in un clima famigliare: “allenarsi qui è un piacere, grazie al clima favorevole posso concedermi uscite lunghe e lavoro mirato e poi quando scendo dalla bici ritrovo i sapori e i piacere di casa” ha dichiarato Vincenzo “adoro la pasta ‘ncasciata o il coniglio preparato da tradizione, come lo fa mia madre nessuno ci riesce”.

“In questo periodo sono molto sereno – ha dichiarato a La Gazzetta dello Sport – ormai sono abituato a questo ritmo: fine stagione, breve vacanza, inizio stagione in attesa delle gare e, mi auguro, delle prime soddisfazioni stagionali”.

Vincenzo Nibali ha poi parlato della sua squadra: “c’è molta collaborazione nel team, le decisioni vengono prese collettivamente e lo staff è molto attento ai corridori e ci sa rendere partecipi della pianificazione del lavoro e della crescita della squadra”.

Natale in Sicilia: con un pensiero a Froome

Non poteva mancare un riferimento alla tempesta del momento ossia il caso Froome-Salbutamolo: “il valore della sostanza è stato riscontrato come il doppio del limite tollerato e questo è un fatto oggettivo. Chris ha il diritto di difendersi e deve dimostrare la sua posizione nel modo migliore e più chiaro possibile. Conosce perfettamente le regole e mi sembra assurdo che le abbia superate. Deve spiegare come sono andate le cose agli organi competenti”.

 

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi