Mondiale Under 23 Dorigoni chiude quinto

Mondiale under 23, Jakob Dorigoni quinto

Mondiale under 23, Jakob Dorigoni della Selle Italia–Guerciotti Elite chiude quinto, a vincere è il britannico Thomas Pidcock

Jakob Dorigoni (fonte pagina facebook)

Jakob Dorigoni (fonte pagina facebook)

Mondiale under 23 di ciclocross a Bogense, in Danimarca, l’under 23 altoatesino Jakob Dorigoni, classe 1998, si è classificato quinto nel Campionato del Mondo. Dorigoni appartiene alla Selle Italia–Guerciotti–Elite e detiene il titolo italiano under 23. Il Campionato del Mondo 2019 degli under 23 se l’è aggiudicato lo straordinario britannico Thomas Pidcock protagonista di una prova superlativa. A metà gara Pidcock ha spiccato il volo verso il meritatissimo trionfo. Gli under 23 hanno gareggiato sulla distanza di 8 giri. Tra il quarto e il quinto Dorigoni e il fortissimo Eli Iserbyt hanno fatto corsa parallela all’inseguimento dello scatenato Pidcock, poi altri corridori hanno raggiunto l’azzurro della Selle Italia-Guerciotti-Elite e il plurititolato del Belgio. Seppur perdendo qualche posizione Dorigoni nel finale si è atleticamente gestito bene concludendo quinto a 35” dal vincitore.

“Il circuito – ha dichiarato Alessandro Guerciotti – si adattava alle caratteristiche di Jakob, che ha corso bene. Gli altri sono andati più forte; peccato perché Jakob è andato veramente vicino alla conquista del podio”.

 

Va sottolineato che Dorigoni nella prossima stagione invernale apparterrà ancora alla categoria under 23, quindi le speranze per lui di conquistare un titolo iridato prima di diventare un elite sono tutt’altro che sfumate.

ORDINE D’ARRIVO

1. PIDCOCK Thomas en 47’42”
2. ISERBYT Eli +15”
3. BENOIST Antoine +23”
4. KOPECKY Tomas +31”
5. DORIGONI Jakob +35”
6. TURNER Ben +38”

FONTE COMUNICATO STAMPA

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi