Modolo vince in volata alla Vuelta a Andalucía

Modolo vince la prima corsa in maglia EF Education First

Modolo vince in volata la terza tappa della Vuelta a Andalucía per lui è la prima vittoria con la maglia della EF Education First-Drapac

Modolo Vince in volata

Modolo Vince in volata

Modolo vince in volata la terza tappa della Vuelta a Andalucía, prima vittoria in maglia EF Education First, e riscatta l’errore o meglio la leggerezza che gli è costata la conquista della prima talla nella corsa iberica. Sacha Modolo non si fa rimontare questa volta anzi il suo colpo di reni allontana le velleità di tutti i rivali che comunque erano a distanza di sicurezza.

Per il 30enne veneto arriva dunque la prima perla con la maglia del nuovo team che gli consente di iniziare col piede giusto questa nuova avventura professionale e gettando le basi per una stagione che vuole essere di svolta per Modolo.

La frazione di oggi è adatta ai velocisti, 166 chilometri tra Mancha Real e Herrera con  solo due gran premi della montagna di terza categoria che non possono spaventare nessuno né stuzzicare le velleità di qualche fuga vittoriosa. Ci provano comunque in quattro: Marco Minnaard (Wanty-Groupe Gobert), Álvaro Cuadros (Caja Rural), Hector Saez (Euskadi-Murias) e Oscar Cabedo (Burgos-BH). I battistrada arrivano ad avere un vantaggio vicino ai 3 minuti ma il gruppo li tiene semplicemente “a bagno maria”.

A circa 25 chilometri dall’arrivo, quando il vantaggio ormai è sceso sotto al minuto, Álvaro Cuadros e Hector Saez staccano i compagni di avventura per provare a prolungare la loro presenza in testa alla corsa ma il gruppo li riprende ai meno 12 dall’arrivo.
Nel finale è  l’Astana, grazie a  un ottimo Moreno Moser, ad allungare il gruppo per prima in un tratto di leggera salita ai meno 4. Quando sta per partite la volata la caduta di Venturini setaccia il gruppone ed è la EF Education First  che lanciato benissimo Sacha Modolo che con un volata da vero fenomeno mette alle sue spalle  Carlos Barbero (Movistar) ed il colombiano Nelson Soto (Caja Rural).

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi