Marta Bastianelli rimane senza squadra

Marta Bastianelli “La Virtu chiude per difficoltà economiche”

Marta Bastianelli, atleta del Team Virtu sarà senza squadra in quanto al termine del 2019 la formazione di Bjarne Riis chiuderà i battenti

 

Marta Bastianelli (Fonte pagina Facebook)

Marta Bastianelli (Fonte pagina Facebook)

Marta Bastianelli non sarà al via dell’imminente Giro Rosa ICCREA 2019 che prenderà il via venerdì 5 luglio da Cassano Spinola. La Campionessa d’Europa ha però qualche problema ad un tendine del ginocchio destro che risulta essere infiammato. Dopo la vittoria del Giro delle Fiandre, Marta ha proseguito la sua stagione salvo doversi fermare per una decina di giorni proprio per questo problema fisico. Ora è risalita in sella ma la sua condizione non le consente di poter competere per la corsa rosa dovendo quindi spostare le sue attenzioni sul prossimo Campionato Mondiale che potrebbe premiare le sue doti.

Quella della tendinite al ginocchio destro non è, però, l’unica preoccupazione che attanaglia la Bastianelli, infatti il Team Virtu di Bjarne Riis ha annunciato che a causa di problemi economici, chiuderà i battenti al termine della stagione sportiva e il contratto biennale siglato andrà a decadere la sciando Marta Bastianelli senza team. Nella stessa condizione vi sono anche le altre italiane Guarischi e Sofia Bertizzolo che sono sotto contratto con la formazione danese che sta faticando economicamente (si parla di oltre due milioni di passivo).

L’obiettivo di Marta sono le Olimpiadi di Tokyo 2020 per cui deve trovare rapidamente una formazione per preparare la prossima annata e smaltire la delusione in essere:

“Credevo fortemente nel progetto del Team Virtu, la formazione è organizzata e ci sono i risultati, è davvero una notizia inaspettata. Avevo già qualche richiesta di formazioni che mi hanno cercata ma ho lasciato cadere le avances forte del secondo anno di contratto in essere, ora devo trovarmi una formazione ma prima voglio riprendere la condizione fisica”.

L’atleta laziale nel 2019 ha ottenuto qualcosa come sette sui tredici successi complessivi della formazione di Riss che al momento si trova all’ottavo posto nella classifica dell’UCI World Ranking.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.