Mariana Pajón: della BMX alla pista

Mariana Pajón, talento in BMX, proverà con la pista

Mariana Pajón

Mariana Pajón

Mariana Pajón, due medaglie d’oro olimpiche e sei titoli mondiali in BMX, vuole provare l’esperienza del ciclismo su pista. La ventiseienne colombiana, vero e proprio mostro sacro nel suo paese, dopo tutti i successi in BMX ha da un po’ di tempo iniziato ad allenarsi su pista partecipando anche a qualche esibizione. Visti i buoni risultati ottenuti, Pajón ha deciso di provare a difendere i colori del suo paese anche nei velodromi mondiali. La prima occasione ufficiale per testare il suo livello sarà ai prossimi  Giochi Bolivariani che si terranno proprio in Colombia dall’11 al 25 novembre.

Nell’occasione, oltre a cimentarsi come di consueto con le prove della BMX scenderà in pista anche nella Velocità a Squadre in coppia con Martha Bayona. A dar man forte ai sogni di gloria di Mariana Pajón c’è l’incoraggiante precedente di Shanaze Reade, che passando per la trafila della BMX è stata capace di vincere due titoli mondiali nella Velocità a Squadre assieme a Victoria Pendleton (2007 e 2008) e ben quattro Campionati del Mondo nella BMX tra il 2007 ed il 2011.

 

It's only fair to share...Share on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *