Marco Zanotti vince al Tour of Hainan 2017

Marco Zanotti batte Maronese

Marco Zanotti

Marco Zanotti

Marco Zanotti fa registrare la settima vittoria consecutiva per l’Italia al Tour of Hainan: dopo il lungo dominio della Wilier Triestina -Selle Italia, con Jakub Mareczko prima e Jacopo Mosca poi, è il corridore  della Monkey Town a trionfare in volata davanti al connazionale Marco Maronese (Bardiani – Csf), mentre il già citato Jacopo Mosca resta in testa alla classifica.

La Wuzhishan – Lingshui, di 197.4 km, puenultima frazione della corsa cinese, arrivava subito dopo la tappa di ieri che presentava un percorso vallonato e  che è andato a modificare le gerarchie della classifica generale. La tappa odierna, invece, era nuovamente pianeggiante e la fuga di giornata non ha avuto l’esito sperato. I fuggiaschi: l’ucraino Andriy Vasylyuk (Team Kolss), il rumeno Serghey Tvetcov (Jelly Belly) e lo svizzero Patrick Schelling (Team Vorarlberg), sono stati ripresi a pochi chilometri dall’arrivo.

Nella volata non c’è Jakub Mareczko, stavolta, ma gli azzurri continuano il loro dominio  grazie a Marco Zanotti, che per pochi centimetri riesce a battere il neoprofessionista Marco Maronese.

Il ventinovenne bresciano, spesso piazzato negli arrivi allo sprint, torna a vincere una corsa a due anni dall’ultima, ottenuta proprio in Cina (era il Tour of Taihu Lake 2015). Terza piazza per il lettone Emils Liepins della Delko Marseille Provence KTM.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *