Marcel Kittel trionfa: il quattro vien da se e pure il cinque

Marcel Kittel trionfa e arriva a quota cinque vittorie in questo Tour de France

Marcel Kittel Trionfa

Marcel Kittel Trionfa

Marcel Kittel trionfa anche oggi e non si ferma più, undici tappe percorse dalla carovana in questo Tour de France e cinque vittorie per il tedescone, non sono ancora le 8 tappe vinte da tre mostri sacri come Eddy Merckx (1970, 1974), Charles Pélissier (1930) e Freddy Maertens (1976) ma nel ciclismo moderno fanno sicuramente scalpore. Ieri abbiamo parlato di poker oggi c’è il pokerissimo.

La Eymet-Pau, è stata caratterizzata da una lunga fuga partita già al primo chilometro con protagonisti Frederik Backaert (Wanty-Groupe Gobert), Maciej Bodnar (Bora Hansgrohe) e Marco Marcato (UAE Team Emirates). il Margine dei fuggiviti ha toccato il massimo di 4’50” al km 40, per poi scemare gradualmente.

Ai meno 28 km dall’arrivo  Bodnar ha salutato la compagnia degli altri due (ripresi dal gruppo poco dopo) e iniziando una lunghissima cronometro individuale con la speranza, vana, di fare il colpaccio e non ha mollato un centimetro,  il forte polacco, premiato come combattivo del giorno, è stato riassorbito infatti solamente ai meno 300 metri.

Immutata la classifica generale: Chris Froome (Team Sky) guida con 18″ su Fabio Aru (Astana Pro Team) e 51″ su Romain Bardet (AG2R La Mondiale), finito a terra senza conseguenze (caduto anche Cataldo dell’Astana, costretto al ritiro per problemi al polso)

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *