Marcel Kittel cade e si ritira dal Tour

Marcel Kittel cade nei primi km della tappa ed è costretto al ritiro

Marcel Kittel cade

Marcel Kittel

Marcel Kittel cade, vittima di una brutta scivolata, nei primi chilometri della tappa odierna; vero mattatore delle volate in questo Tour de France 2017 (con cinque frazioni vinte), il forte velocista di Arnstadt è stato costretto al ritiro.

La lotta per la maglia verde che sembrava di fatto chiusa, con un dominatore assoluto nel tedescone della Quick Step Floors è ora riaperta a favore di Michael  Matthews. Marcel è stato vittima di una scivolata che ha messo a terra diversi corridori. Kittel si è rialzato ma è subito apparso molto dolorante, con diverse escoriazioni e ferite in varie parti del corpo.

Costretto a cambiare la bicicletta e le calzature, il tedesco ha stretto i denti sul Croix de Fer accompagnato dai fidi Sabatini e Vermote ma il dolore non ha fatto accenno a diminuire.

Dopo aver scollinato con circa 16 minuti di distacco dalla testa della corsa, il teutonico ha optato, chiaramente a causa delle botte patite, per il ritiro lasciando la maglia verde sulle spalle di Matthews.

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
25Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *