Marcel Kittel cade e si ritira dal Tour

Marcel Kittel cade nei primi km della tappa ed è costretto al ritiro

Marcel Kittel cade

Marcel Kittel

Marcel Kittel cade, vittima di una brutta scivolata, nei primi chilometri della tappa odierna; vero mattatore delle volate in questo Tour de France 2017 (con cinque frazioni vinte), il forte velocista di Arnstadt è stato costretto al ritiro.

La lotta per la maglia verde che sembrava di fatto chiusa, con un dominatore assoluto nel tedescone della Quick Step Floors è ora riaperta a favore di Michael  Matthews. Marcel è stato vittima di una scivolata che ha messo a terra diversi corridori. Kittel si è rialzato ma è subito apparso molto dolorante, con diverse escoriazioni e ferite in varie parti del corpo.

Costretto a cambiare la bicicletta e le calzature, il tedesco ha stretto i denti sul Croix de Fer accompagnato dai fidi Sabatini e Vermote ma il dolore non ha fatto accenno a diminuire.

Dopo aver scollinato con circa 16 minuti di distacco dalla testa della corsa, il teutonico ha optato, chiaramente a causa delle botte patite, per il ritiro lasciando la maglia verde sulle spalle di Matthews.

It's only fair to share...Share on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *