Luca Raggio conquista il Trofeo Matteotti

Luca Raggio

Luca Raggio sta letteralmente vivendo una stagione da ricordare:  dopo aver conquistato il Giro della Provincia di Biella ottiene un’altra vittoria importante a Marcialla in categoria nazionale giungendo per primo sul traguardo del Trofeo Matteotti.

Il corridore della Viris Maserati è stato protagonista di una fuga con altri 8 atleti durata ben 60 km. Raggio è stato l’ultimo a resistere al rientro del gruppo guidato dal campione europeo Alexander Riabushenko (Palazzago).

Nel finale, quando la fatica iniziava a farsi sentire anche per la giornata calda e gli inseguitori incalzavano sempre più, Raggio decideva di lanciare l’attacco solitario a 7 Km dal traguardo dopo aver scollinato in terza posizione da Bivio Canaglia.

RDINE DI ARRIVO: 1. Luca Raggio (Viris Maserati) Km 150, in 3h38’49”, media Km 41,130; 2. Aleksandr Riabushenko (Palazzago Amaru) a 5”; 3. Paolo Baccio (Mastromarco Sensi Nibali) a 7”; 4. Francesco Romano (Palazzago Amaru); 5. Gracjan Szelag (Altopack); 6. Davide Orrico (Sangemini MG Kvis); 7. Matteo Moschetti (Viris Maserati); 8. Federico Burchio (Hopplà Petroli Firenze); 9. Niccolò Salvietti (Sangemini MG Kvis); 10. Enrico Anselmi (Big Hunter Beltrami Seanese).

 

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *