Levi Leipheimer: vittima degli incendi in California

Levi Leipheimer a causa degli incendi in California perde la casa

Levi Leipheimer

Levi Leipheimer davanti alle macerie della casa

Levi Leipheimer ex compagno di squadra di Lance Armstrong che da professionista ha conquistato il Critérium du Dauphiné Libéré 2006 (titolo successivamente revocatogli per doping), il Tour de Suisse 2011, e la medaglia di bronzo a cronometro ai Giochi olimpici di Pechino 2008, è tra le vittime dei terribili incendi che stanno sconvolgendo la California. Gli incendi nella California del nord sono iniziati la scorsa domenica per motivi ancora da stabilire (o per via delle alte temperature o per qualche piromane).

L’ex professionista, dicevamo, risulta tra le persone che sono state colpite dall’incendio, per fortuna nessun problema di salute per Levi Leipheimer ma la sua abitazione di Sonoma è stata completamente distrutta dagli incendi un po’ come è accaduto a molte altre persone in questi giorni.

Ho perso la mia casa a Sonoma, ma da Sonoma ripartiremo. Le nostre radici sono qui” è stato il laconico messaggio postato dall’ex ciclista della Us Postal nel 2000-2001, quindi in Astana e Radioshack dal 2009 al 2011.

 

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *