Lars Boom vince e fa il gesto dell’ombrello!

Lars Boom vince la tappa odierna al Binck Bank Tour

Lars Boom Vince

Il gestaccio di Boom

Lars Boom vince la quinta tappa del Binck Bank Tour grazie ad un attacco da finisseur che gli permette di anticipare un drappello di una decina di unità formatosi precedentemente.

Tappa movimentata quella con partenza ed arrivo a Sittard Geleen, dopo pochi chilometri, parte una fuga con sette uomini a comporla: Petr Vakoc (Quick Step Floors), Jenthe Biermans (Katusha – Alpecin), Michael Hepburn (Orica – Scott), Gediminas Bagdonas (Ag2R La Mondiale), Piet Allegaert (SportVlaanderen – Baloise), Elmar Reinders (Roompot Nederlandse Loterij) e Kevin Van Melsen (Wanty – Groupe Gobert). I sette fuggitivi vengono controllati dal gruppo principale ma il percorso comincia a fare vittime illustri tra cui il leader della generale Stefan Kung (Bmc).

Il finale di gara è molto acceso e non mancano i tentativi di allungo, tra cui quello della coppia Stuyven – Bakelants e poi quello di Boom. Ed è proprio l’attacco dell’olandese a risultare decisivo.

Lars Boom vince la tappa, secondo posto per Sagan, terzo per Van Avermaet. Con la vittoria odierna Boom, che sul traguardo esibisce un davvero poco elegante quanto eloquente gesto dell’ombrello, balza in testa alla classifica generale.

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *