La via della rinascita di Luigi Cecchinelli   

La via della rinascita. In bici fino a Roma lungo la via Francigena: recensione

La via della rinascita. In bici fino a Roma lungo la via Francigena di Luigi Cecchinelli storia di un miracolo che ti cambia la vita

La via della rinascita.

La via della rinascita.

La via della rinascita. In bici fino a Roma lungo la via Francigena di Luigi Cecchinelli è arrivato sulla scrivania un martedì mattina, ora di sera il libro era stato divorato dal sottoscritto.

Avevamo letto la storia di Luigi e ci aveva incuriositi, leggerla su carta ci ha commossi. Il libro non è solamente il diario di una meravigliosa avventura on the road ma è la narrazione di una rinascita, dello spirito di rivalsa e del desiderio di riappropriarsi della vita che  solo un grande shock può realmente generare.

Parliamoci chiaro, a tutti a noi è capitato di dire “da domani cambio tutto” con la voglia di vivere più intensamente la propria vita. Parliamoci altrettanto chiaro, quasi nessuno lo fa se non di fronte ad un cambiamento spesso imposto.

Ecco per Luigi Cecchinelli quel cambiamento è arrivato nel 2011. Luigi è un 38enne, impiegato al Comune di Pontedera. Luigi è un 38enne come tanti, vive la sua vita ma poi un brutto giorno viene investito sul ciglio della strada. Il suo ricordo, la sua scatola nera si interrompe con le sirene dell’ambulanza che lo sta portando in condizioni disperate in ospedale. Luigi viene operato, resta in coma per qualche giorno.

Signora, è andata bene a suo marito… le consiglio di andare ad accendere un cero a Montenero. Quando va bene, dopo questi incidenti si esce sulla sedia a rotelle” sono le parole che il chirurgo dice alla moglie di Luigi.

Un miracolo, un miracolo non indolore. La riabilitazione è dura e sofferta ma l’accadimento negativo è un momento catartico nella vita di Luigi Cecchinelli

La via della Rinascita, in bici fino a Roma lungo la via Fancigena prodotto da ArtEventbook Edizioni racconta della realizzazione dell’obiettivo che Cechinelli si era riproposto: percorrere il famoso percorso dei pellegrini.

Se la salvezza per Luigi ha del miracoloso, similarmente miracolosi sono gli accadimenti che si possono trovare lungo la Francigena o lungo altri percorsi come il Cammino di Santiago.

Ma questi camminamenti fisici, mentali e spirituali non sono pregni solo di miracoli ma anche di normalità e quotidianità oltre che di rapidi e maglifici incontri. Il libro racconta la “normalità” degli accadimenti tipici di queste avventure: problemi, forature, fatica, sofferenza, freni rotti e ricambi esauriti.

Poco cambia se vi mettete in cammino per fede, per spirito d’avventura o, come è accaduto a Luigi, per entrambe le cose, la certezza è che il percorso di plasma l’anima, ti fa scoprire il bello, il bello della natura, il bello delle persone, il bello di raggiungere un obiettivo che solo qualche anno prima poteva sembrare non solo arduo ma impossibile.

La via della rinascita è la testimonianza di una persona che ha compreso l’importanza del vivere pienamente anche gli aspetti apparentemente più banali della quotidianità ed è uno sprone a tutti quelli che vogliono provare questa straordinaria avventura on the road.

La via della Rinascita: dove comprarlo!

ll libro può essere ordinato in ogni libreria (isbn. 9788896356463)o direttamente alla Casa Editrice ArtEventBook edizioni  (info@arteventbook.it) o sul portale IBS.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi