Juan Molano sospeso dall’ UAE Emirates

Juan Molano sospeso per valori fisici anomali

Juan Molano della UAE Emirates esclude il colombiano dalla formazione che sta disputando il Giro d’Italia 

Juan Molano

Juan Molano

Juan Molano della UAE Emirates è stato sospeso dal team perché, a seguito di alcuni controlli interni alla squadra, sono emersi dei valori fisici anomali. Questa mattina il corridore non si è presentato alla cerimonia del foglio firma ed ha abbandonato la corsa rosa prima del via della quarta tappa.

Il corridore sudamericano faceva parte del treno per le volate di Fernando Gaviria (vincente ieri) e a questo punto sarà chiamato a sottoporsi ad ulteriori esami approfonditi per comprendere le reali ragioni delle anomalie riscontrate.

Il Team UAE non ha voluto rivelare se i “risultati fisiologici” fossero in qualche modo legati ad esami del sangue o se il caso fosse collegato al passaporto biologico UCI di Molano.

Ecco il comunicato stampa diffuso dalla UAE Emirates circa la posizione di Juan Sebastian Molano:

“A seguito dello stretto e sofisticato sistema di controllo interno al Team, la UAE Team Emirates comunica che sono stati riscontrati dei valori fisiologici apparentemente anomali del corridore Juan Sebastian Molano. Seguendo la policy del Team, e a favore della tutela della salute dell’atleta stesso, il colombiano verrà sospeso dall’attività agonistica per approfonditi accertamenti in collaborazione con l’UCI, da effettuare nelle prossime settimane con lo scopo di chiarire gli inusuali dati. A tutela della privacy non verranno rilasciati ulteriori informazioni in merito fino alla fine degli esami in questione”.

Juan Molano è entrato quest’anno a far parte della formazione Emirati Arabi Uniti dopo tre stagioni con il team di Manzana Postobon con cui ha vinto cinque corse tra Tour of China e Tour of Taihu Lake. Quest’anno aveva ben figurato al Giro di Sicilia e al Giro di Turchia.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi