Jose Luis Rubiera forte scalatore spagnolo

Jose Luis Rubiera detto Chechu

Jose Luis Rubiera detto Chechu

Jose Luis Rubiera, per tutti Chechu

Jose Luis Rubiera, per tutti Chechu, forte corridore spagnolo noto per il lavoro come gregario per Lance Armstrong

Jose Luis Rubiera nasce a Gijón, nelle Asturie , il 27 gennaio 1973, si avvicina al ciclismo frequentando la Scuola di Ciclismo Mestas de Gijón fino ailla categoria cadetti. Corre per la Alvarín-Rigel de Áviles tra i giovanie passa dilettante con la El Teleno de Villablino e poi, sempre nei dilettanti, veste i colori del team di sviluppo della mitica Banesto.

Jose Luis Rubiera passa professionista nella Artiach e nel 1996 approda alla Kelme dove rimarrà fino al 2000-

Chechu Rubiera, come lo chiamano tutti in gruppo, si mette in mostra come ottimo scalato al Giro d’Italia 1997 vincendo la tappa regina della corsa da Predazzo a Falzes e chiudendo al decimo posto in classifica generale a 18’56” da Ivan Gotti.  Nel ’98 conquista la Subida al Naranco e l’anno seguente fa sua una tappa e la classifica generale alla Volta ao Alentejo battendo Melchor Mauri, dimostrando sempre ottime doti in salita e una importante affidabilità.

Alla Vuelta a Espana 1999 Chechu lavora per il capitano Heras (che chiude terzo in generale) ma riesce ad ottenere un interessante sesto posto in generale a 10’13” da Kaiser Jan Ullrich.

Al giro del 2000, Jose Luis Rubiera vince la tappa di montagna con arrivo a Selva di Val Gardena arrivando al traguardo davanti a  Gilberto Simoni e chiudendo la classifica generale in ottava posizione a 8’08” da Stefano Garzelli. Nello stesso anno si aggiudica, nuovamente, la Subida al Naranco.

Nel 2001 è entrato a far parte del team US Postal come gregario di lusso e uomo di fiducia del texano Lance Armstrong, accompagnandolo nelle ultime sei delle sue sette vittorie al Tour de France (poi revocate).

Alla Vuelta Espana 2001 lavora per i due capitani dell’US Postal, Levi Leipheimer (che chiude terzo in generale ma viene poi squalificato) e Roberto Heras (che chiude quarto) ottenendo comunque un brillante sesto posto a 6’57” da Angel Casero.

Con i colori della formazione americana US Postal, prima, e Discovery Channel dopo ottiene due vittorie nelle crono squadre e, come detto, lavora a fondo per le vittorie di Armstrong. Chachu è accanto al texano anche quando rientra nelle corse, prima all’Astana e poi alla Rado

Alla fine della stagione 2010 conclude la sua carriera sportiva e nel novembre dello stesso anno, al  criterium Memorial Isabel Clavero ottiene un premio alla carriera. Il porto di Cotobello ad Aller (Asturie) si chiama Cima Chechu Rubiera.

 Attualmente Jose Luis Rubiera è allenatore di ciclismo giovanile per il Principato delle Asturie e lavora per l’azienda di biciclette MMR .