Jempy Drucker vince in volata al Tour de Wallonie

Jempy Drucker vince la quarta tappa, da Bruxelles a Profondeville

Jempy Drucker vince

Jempy Drucker

 

Jempy Drucker vince lo sprint a ranghi compatti che ha premiato  il 30enne lussemburghese a dopo che il gruppo ha annullato la classica fuga da lontano a 9 chilometri dall’arrivo, la seconda piazza è andata ad Adam Blythe mentre in terza posizione si è classificato Jonas Van Genechten.

Nonostante la pioggia e le temperature non proprio estive la corsa si è snodata in modo molto divertente grazie anche alla fuga composta da  Nicolas Cleppe (Telenet-Fidea Lions), Kevin Deltombe (SportVlaanderen-Baloise), Kevin Van Melsen (Wanty-Groupe Gobert), Evaldas Siskevicius (Delko Marseille Provence KTM ed Elmar Reinders (Roompot Nederlandse Loterij). La fuga, segnata dalla comunione di intenti dei protagonisti ha raggiunto un vantaggio di circa quattro minuti e mezzo sul gruppo principale.

La Bmc festeggia il secondo successo consecutivo al Tour de Wallonie dopo quello ottenuto nella giornata di ieri da Dylan Teuns, che resta in vetta alla classifica generale con 32″ di vantaggio su Tosh Van der Sande e 39″ su Benjamin Thomas.  in attesa dell’ultima tappa, da Chièvres a Thuin (185,1 km): questa è caratterizzata dalla tripla ascesa al Mur de Thuin (ultimo scollinamento a tremila metri all’arrivo).

 

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *