Incontri per adulti amanti del ciclismo?

Incontri per adulti amanti del ciclismo? Ci pensa internet!

Incontri per adulti amanti del ciclismo aumentano i siti di incontri al buio, gli speed date presso locali, un Badoo su due ruote

Incontri per adulti amanti del ciclismo?

Incontri per adulti amanti del ciclismo?

Incontri per adulti amanti del ciclismo? La rete è un catino di idee e iniziative e non poteva mancare un sito o una applicazione di incontri in stile Badoo, Bakecaincontrii, Meetic o Tinder in cui mettere a contatto gli amanti delle due ruote.

Da quando internet è diventato uno strumento di massa, sono proliferati i siti di incontro tra adulti che promettono di avere il colpo di fulmine della vita o anche sono una serata piccante.

Era strano pensare che nessuno avesse ancora inventato un sito di incontri per adulti amanti del ciclismo, e prontamente, da qualche anno ecco che anche il nostro “Settore” è stato invaso di proposte di portali per favorire chi desidera chattare, conoscere e incontrare persone dell’altro sesso amanti delle due ruote.

In questo articolo non vogliamo promuovere o pubblicizzare nessun sito in particolare ma solo parlare dell’argomento che è, evidentemente, un po’ “gossipparo” ma inevitabilmente di attualità.

Incontri per adulti amanti delle biciclette? Kelli Salone ci prova

Kelli Salone, una ex ciclista professionista americana stufa di sentirsi chiedere da amici e amiche single “Non mi trovi un partner a cui piaccia pedalare?” si è inventata un sito tutto dedicato agli incontri su due ruote.

Il modello del sito è quello “classico” del portale di incontri: dopo aver selezionato alcuni parametri tipici come l’età, lo stile di vita, il tipo di bicicletta preferita, chi entra nel sito deve rispondere ad alcune domande che aiutano a fotografare meglio la sua personalità tra hobby extra ciclismo e interessi all’incontro.

Incontri per adulti amanti delle due ruote? C’è lo speed date!

Un po’ di pubblicità involontaria la facciamo al celeberrimobike café Look mum no hands (guarda mamma vado in bici senza mani) di Londra che da tempo, ormai, organizza gli speed date o, meglio, i Cycle Speed Date, lo speed date per gli appassionati di ciclismo e bicicletta.

Tutto nasce da un’idea semplice che sta trovando emulazioni anche in Italia. Niente siti di incontro tra adulti ma un posto fisico (appunto un bar) dove in tre minuti incontrare una persona del sesso opposto, sorseggiare un drink, sgranocchiare qualcosa, fare due chiacchiere con un amante del ciclismo e magari darsi appuntamento per uno “slow date” naturalmente su due ruote per le strade londinesi. Il modello è già stato sperimentato anche in Italia con discreto successo.

Insomma dopo La Cena degli Sconosciuti, La Spesa dei Single, la Cena al buio alle proposta anche più hot (di cui non entriamo nei dattagli!) ecco che tra siti internet e locali ci sono opportunità di incontro anche per i ciclisti.

Insomma che siate interessati a scambiare suggerimenti a mezzo chat o che siate interessati al “dating” non è difficile trovare proposte in rete tra siti internet di incontri e pagine sui social network.

Naturalmente questo strumento va usato con le dovute cautele e non ci sentiamo né di suggerire né di scartare questi strumenti ma vogliamo ricordare di prendere questa applicazioni come una opportunità e non sostituirla alla vita reale. Non è meglio conoscere gente sulle strade o magari lungo una pista ciclabile mentre riempiamo la nostra borraccia alla fontanella?

 

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi