Hainan, Jakub Mareczko fa bis

Hainan vittoria del velocista della Wilier Triestina Selle Italia

Hainan

Hainan

Hainan Tour, altra vittoria del nostro Jakub Mareczko che ha ormai trovato una seconda casa in Asia. Nella terza tappa della corsa il velocista della Wilier Triestina – Selle conquista una bellissima vittoria che gli consente di rafforzare la propria leadership in classifica generale.

Se nella tappa di Wanning Xinglong il bresciano si era fatto beffare dall’iberico del  Team Ukyo, Jon Aberasturi, nella tappa successiva era già arrivato il riscatto grazie al grande sforzo del team e alla prontezza nell’impostare la miglior volata possibile.  Ora l’italo-polacco si ripete nuovamente sul traguardo di Chengmai, dopo 155 km, e a farne le spese è proprio il corridore iberico succitato, che si arrende alla potenza del nostro portacolori, in grado di precedere con un certo distacco il resto degli avversari.

Per Jakub Mareczko  questo è l’undicesimo alloro di stagione che lo avvicina alla vetta mondiale di vittorie, la concorrenza al Hainan, si sa, non è delle più agguerrite ma sicuramente è un bello stimolo per impostare la prossima stagione ancora in maglia Wilier.

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *