Granfondo le Terre di Franciacorta, iscrizioni aperte

Granfondo le Terre di Franciacorta

Granfondo Le Terre di Franciacorta apre le iscrizioni con un’offerta per chi chi vorrà un numero di gara che riporta nome e cognome

 
Ufficiale l’apertura iscrizioni della quarta edizione della Granfondo le Terre di Franciacorta che si celebrerà il prossimo 23 febbraio 2020 ad Adro (BS). L’offerta a cui si potrà aderire già da lunedì 18 novembre, prevede l’iscrizione a prezzo agevolato di 35,00 euro, offerta valida sino al 15/01. Dal 16/01 la quota di iscrizione lieviterà a 43,00 euro per poi raggiungere il costo di 50,00 euro il sabato e la domenica a ridosso della manifestazione.
NUMERO DI GARA PERSONALIZZATO:
Abbiamo pensato di dare la possibilità a tutti i concorrenti di avere un numero individuale che riporti il proprio nome – spiega l’organizzatore Giovanni Belloni – un’opportunità valida però solo per le iscrizioni che perverranno entro il 31/01. Il numero di gara, comunemente chiamato pettorale è spesso un ricordo che dura nel tempo – precisa il promotore Kristian Salvoni – basti pensare a quanti corridori tappezzano le pareti delle proprie autorimesse con i numeri che ricordano le sfide affrontate”.
IL RIEPILOGO DEI COSTI DI ISCRIZIONE:
Dal 18/11 al 15/01 euro 35,00;
Dal 16/01 al 21/02 euro 43,00;
Iscrizione sul posto (22 e 23/02) euro 50,00.

COME EFFETTUARE L’ISCRIZIONE:
Per effettuare l’iscrizione alla Granfondo le Terre di Franciacorta è sufficiente collegarsi al sito della gara a questo link, scaricare e compilare il modulo di iscrizione (singolo o squadra) e, dopo aver effettuato il bonifico IT06J0558489271000000003535 Bic/Swift: BPMIITMMXXX Causale: ISCRIZIONE GF TERRE DI FRANCIACORTA 2020, copia del modulo e versamento dovranno essere inviati al numero di fax +39 031 2289708 o tramite e-mail a iscrizioni@otc-srl.it.
Il comitato organizzatore vi invita a visitate il sito ufficiale della manifestazione senza dimenticarvi di curiosare nelle pagine Facebook ed Instagram #granfondoleterredifranciacorta, entrambe ricche di foto, video e tanto altro ancora.

FONTE COMUNICATO STAMPA

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi