Giro d’Italia U23: dieci tappe nel 2018

Giro d’Italia U23, nel 2018 tante novità a partire dalle tappe!

Giro d’Italia U23

Giro d’Italia U23: Pavel Sivakov

Giro d’Italia U23 nella stagione 2017 è stato un vero ritorno al successo, tanto che gli organizzatori si sono impegnati per proporre una edizione 2018 ancora migliore. La prima novità della prossima edizione sarà l’incremento del numero di tappe che diventano 10 (un prologo iniziale e nove tappe) e che si disputeranno da giovedì 7 giugno a sabato 16 giugno.

 

Il Giro d’Italia U23 comincerà con un cronoprologo serale di pochi chilometri a Forlì, con partenza dal velodromo Servadei e arrivo nel centro cittadino. La seconda tappa, disegnata per i velocisti, sarà da Riccione a Forlì mentre la terza sarà un tributo a Marco Pantini (Partenza da Nonantola sede della squadra Giacobazzi con cui corse il Pirata). La corsa si dirigerà verso nord con alcune salite in Trentino e Veneto che delineeranno la classifica finale. Al via del Giro d’Italia U23 ci saranno ben 28 team (di cui 16 saranno italiani e 12 stranieri) composti da sei corridori ciascuno.

Giro d’Italia U23: l’edizione 2017

L’edizione di quest’anno è stata terreno di conquista per il russo Pavel Sivakov del BMC Development Team, che ha poi firmato con il Team Sky. La corsa ha rappresentato un bel trampolino per tanti giovani talenti (basti pensare che nove dei primi dieci sono passati Elite), tra cui il nostro Luca Raggio che ha firmato con la Wilier e Matteo Fabbro che rappresenta uno dei corridori più interessanti del ciclismo tricolore in chiave futura e che ha firmato con la Katusha – Alpecin.

 

 

It's only fair to share...Share on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *