Giro del Delfinato: vittoria di Démare

Grande giornata per Arnaud Démare  che ad Arlanc conquista la seconda tappa del Giro del Delfinato 2017, il forte velocista francese si è nettamente imposto nella volata finale in una tappa decisamente non semplice. Il corridore transalpini, infatti, ha dovuto superare non poche difficoltà nella parte centrale della tappa fortemente caratterizzata da continui sali e scendi. Il secondo posto è andato ad un non brillantissimo Alexander Kristoff (Katusha-Alpecin) che ha preceduto Nacer Bouhanni (Cofidis) e il nostro Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida).

Thomas De Gendt (Lotto Soudal), protagonista assoluto della tappa di ieri, conserva la maglia di leader davanti a Axel DOMONT e al nostro Diego Ulissi.

“E’ stata una giornata davvero durissima per me – ha commentato Dèmare – mi sono staccato ai 70 chilometri dall’arrivo ma grazie ai miei compagni sono riuscito a rientrare sulle ruote del plotone. I miei compagni oggi mi hanno davvero scortato alla perfezione. Oggi abbiamo affrontato un percorso davvero impegnativo ragione per cui i velocisti in gruppo erano piuttosto stanchi e sono riuscito a cogliere l’occasione. Sono davvero felice e dedico questa mia sesta vittoria stagionale a tutte le vittime degli incidenti stradali, questo è un momento davvero tremendo e complicato per noi corridori e voglio insistere sul concetto che le strade sono un bene di tutti e vanno condivise nel rispetto reciproco”.

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *