Gioele Bertolini e Santa Cruz-FSA si separano

Gioele Bertolini e Santa Cruz-FSA si separano

Gioele Bertolini addio a Santa Cruz-FSA :”Una scelta consensuale, l’obiettivo è ritrovare la serenità con in mente l’obiettivo Tokyo” 

Gioele Bertolini
Foto: Gioele Bertolini in azione nell’ultima edizione di Internazionali d’Italia Series (Credits: Michele Mondini)

Le strade di Gioele Bertolini e del Team Santa Cruz-FSA si separano. Dopo tre stagioni insieme, l’atleta lombardo lascia la formazione guidata dal Presidente Massimo Tabarelli, proprio a pochi giorni dall’esordio dal previsto debutto stagionale nella Mountain Bike a Lanzarote.
Uno sviluppo inatteso, ma del tutto consensuale e concordato fra le parti, a seguito di alcune incomprensioni maturate nel rapporto fra team ed atleta, e infine sfociate nella comune decisione di cambiare strada con una stagione d’anticipo rispetto al termine naturale.

C’è sempre dispiacere nel concludere un rapporto di lungo periodo, ma in questo caso lo abbiamo sentito come un passo necessario,” spiega Bertolini. “Il 2019 è stato una stagione difficile, durante quale sono emerse alcune incomprensioni con il management della squadra che non siamo riusciti a risolvere tempestivamente, e che nel lungo periodo hanno minato la serenità di entrambe le parti.
Un cambio di scenario a questo punto dell’anno non è certo auspicabile, ma ritrovare la giusta serenità è per me indispensabile per inseguire il sogno delle Olimpiadi di Tokyo al massimo delle mie possibilità. È un passo difficile, ma sono certo che sia la scelta più giusta per me e per il Team Santa Cruz-FSA.

FONTE COMUNICATO STAMPA

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.