Gimondi & Merckx. La sfida recensione del libro

Gimondi & Merckx. La sfida – di Giorgio Martino

Gimondi & Merckx. La sfida, scritto da Giorgio Martino ed edito da Kenness Publishing. La nostra recensione del libro

Gimondi e Merckx. La sfida
Gimondi e Merckx. La sfida

Gimondi & Merckx libro scritto dal giornalista Giorgio Martino racconta delle gesta di due autentici fenomeni che fecero divertire gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo. L’Italia, orfana di Fausto Coppi cercava ormai disperatamente un campione a cui affidare la speranza di gloria di uno dei paesi storicamente più legato alle due ruote.

Il ciclismo da sempre legato ai dualismi, appena terminato quello tra Coppi e Bartali trova in  Gimondi & Merckx due incredibili interpreti di sagaci duelli tra vittorie e sconfitte che infiammano il pubblico.

Giorgio Martino racconta con la sua straordinaria capacità girnalistica e stilistica questi due eroi moderni che si dividono tra il mito del ciclismo epico e il ciclismo divenuto ormai a fenomeno dei mass media  e stabilmente entrato nelle case degli italiani.

Il ciclismo di Gimondi & Merckx  smette di “gracchiare” dalla radio ed entra direttamente nei salotti degli italiano nella scatola delle meraviglie divenuta ormai comune: la televisione.

Giorgio Martino ha raccontato il ciclismo dei due campioni dai microfoni della Rai e con questo libro ci fa sapientemente rivivere, quasi fossimo in presa diretta, le vicende che vanno dal 1965 al 1978 caratterizzato non solo da un nuovo scontro tra titani su due ruote ma anche da potenti trasformazioni della società civile. Anni di contestazione e divisioni quelli che hanno attraversato i due, anni di Beatles e Rolling Stones, di Guerra in Vietnam, contestazioni studentesche e scioperi, anni che hanno un fascino unico e che Gimondi & Merckx  hanno contribuito a scrivere con la storia sportiva.

Certo per il nostro Felice non è stato facile dover compere con il Cannibali, Eddy in quegli anni ha stravolto e griffato gli albi d’oro di tutte le competizioni ma nonostante ciò la rivalità tra i due ha acceso la fantasie e riattivato l’entusiasmo degli appassionati di ciclismo.

Un libro da leggere per chi ha vissuto quegli anni straordinari e per chi vuole scoprire tanti retroscena della Sfida che ha segnato un’epoca dello sport mondiale.