George Bennett vince il 104^ GranPiemonte

George Bennett vince a Barolo

George Bennett della Team Jumbo – Visma ha vinto la 104esima edizione del GranPiemonte presented by EOLO, da Santo Stefano Belbo a Barolo

ll corridore neozelandese George Bennett (Team Jumbo – Visma) ha vinto la 104esima edizione del GranPiemonte presented by EOLO, da Santo Stefano Belbo a Barolo, di 187 chilometri. Sul traguardo ha preceduto Diego Ulissi (UAE Team Emirates) e Mathieu van der Poel (Alpecin – Fenix).

RISULTATO FINALE
1 – George Bennett (Team Jumbo – Visma) – 187 km in 4h38’23”
2 – Diego Ulissi (UAE Team Emirates) s.t.
3 – Mathieu van der Poel (Alpecin – Fenix) a 4″

Il vincitore George Bennett, dopo la linea del traguardo, ha dichiarato: “Questa è una vittoria veramente importante per me. Ho solo due corse quest’anno in cui poter giocare le mie carte, oggi e Il Lombardia di sabato. È fantastico vincere qui. Avevo paura che il percorso non fosse abbastanza duro ma i miei compagni hanno fatto un lavoro eccezionale e io ho attaccato al momento giusto, quando stava iniziando a piovere. Sono super felice.”

Il secondo classificato, Diego Ulissi, ha detto: “Bennett ha fatto il vuoto in salita, ho provato a rimontarlo ma non avevo le gambe per seguirlo. I miei compagni hanno fatto un grande lavoro, io ho dato tutto nella sparata finale ma non è bastato. Sabato Il Lombardia sarà molto duro, forse un percorso più per Aru che per me.”

Il terzo classificato, Mathieu van der Poel, ha detto: “Sono abbastanza soddisfatto del mio terzo posto, ovviamente volevo vincere ma nel complesso penso di aver corso bene e di essere riuscito a tenere il passo dei tanti scalatori in corsa oggi. Ho cercato di tenere il mio ritmo sull’ultima salita ma purtroppo non è bastato e nel finale ero troppo distante da Bennett per provare a giocarmi la vittoria con lo sprint finale. È stata una giornata dura, mi sentivo bene anche se non benissimo ma sento che la condizione migliora giorno dopo giorno.”

FONTE COMUNICATO STAMPA

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.