Froome caduto in allenamento senza conseguenze

Froome caduto in allenamento, tanto spavento e qualche botta

Froome caduto in allenamento tanto spavento e qualche botta per il capitano del Team Sky che ha postato le foto sui canali social

Froome Caduto in allenamento: le conseguenze

Froome Caduto in allenamento: le conseguenze

Froome caduto in allenamento, tanto spavento e qualche botta per il corridore del Team Sky si sta preparando per la stagione 2018, come di consueto, in Sudafrica. E’ di questi giorni la notizia degli incredibili dati che il kenyano bianco ha postato su Strava circa la sue prestazioni della prima settimana di gennaio.

Il corridore è finito malamente a terra fortunatamente senza riportarne gravi conseguenze ma, come mostra lui stesso sui suoi canali social, qualche segno sul corpo è rimasto, specialmente sul fianco sinistro che ha battuto sull’asfalto.

Si vedono infatti alcune ferite su gomito e anca sinistra, ma dal suo racconto sembra comunque che i danni non siano assolutamente preoccupanti.

È stato lo stesso britannico a postare sul social network Instagram la foto delle ferite riportate al gomito sinistro e all’anca sinistra, con tanto di maglietta strappata sulla schiena e con un’inequivocabile emoticon “sofferente”.

La fine del 2017 e l’inizio di questa stagione paiono essere assolutamente complessi per l’atleta britannico che dopo le accuse di doping vedono la complicazione di questa caduta nella strada che porta al debutto in gara previsto per l’inizio del mese di febbraio, sempre se non arriveranno prima delle decisioni sul caso doping.

 

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
11Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi