Fabio Aru re senza corona?

Fabio Aru e l’Astana sono ai ferri corti, siamo alla manomissione?

Fabio Aru

Fabio Aru in maglia Astana

Fabio Aru, sempre più separato in casa nel rapporto con l’Astana, secondo indiscrezioni al ciclista sardo durante la diciassettesima tappa non è stata montata, contrariamente alla richiesta dell’atleta, la corona da 36 denti adatta alle salite previste dalla tappa.

Il corridore in maglia tricolore è andato, giustamente, su tutte le furie lanciando qualche ombra sul reale motivo di questo errore decisamente grossolano e non consono ad un team del livello dell’Astana.

“Arei voluto chiudere bene ma se vogliono che salga in ammiraglia basta che me lo dicano“, ha dichiarato il corridore dell’Astana come riportato da La Gazzetta dello Sport. Per Fabio c’è sul tavolo un’offerta del team UAE Team Emirates di Beppe Saronni e i rapporti con Alexandre Vinokourov sono ai minimi storici. Secondo alcune immagini che girano sul social sembrerebbe che anche i rifornimenti di borracce siano stati lacunosi da parte del team, un vero peccato perchè Aru, pur non potendo competere per i piani alti della classifica alla Vuelta, avrebbe tutte le carte in regola per puntare a una delle ultime tappe.

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *