Elie Gesbert vince al Tour du Limousin

Elie Gesbert conquista la prima tappa del Tour du Limousin

Elie Gesbert

Elie Gesbert festeggia al traguardo

Elie Gesbert, ventiduenne della Fortuneo-Oscaro, coglie il secondo successo stagionale, dopo quello ottenuto al Tour de Bretagne, nella prima tappa del Tour du Limousin. Secondo i pronostici ci si attendeva una voltata per decidere la prima frazione ma cosi non è stato.

Dopo 45 km di corsa sono usciti dal gruppo in due: Flavien Dassonville (HP BTP-Auber 93) e, appunto, Gesbert. I due hanno portato avanti la fuga con decisione e il loro vantaggio arriva a sfiorare i cinque minuti. Quando le squadre dei velocisti organizzano l’inseguimento è ormai troppo tardi e, sullo strappetto conclusivo, il più giovane dei due ha staccato l’avversario, che in precedenza aveva provato l’assolo nel tratto in pianura.

A trionfare è quindi Elie Gesbert, alle sue spalle Dassonville mentre la terza piazza va al campioncino del ciclocross (e non solo) Mathieu Van Der Poel (Beobank – Corendon). Miglior italiano è Francesco Gavazzi giunto ottavo.

 

It's only fair to share...Share on Google+Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *