Durbridge solos to superb Santos Festival of Cycling stage one victo

Durbridge vince al Santos Festival of Cycling

Durbridge vince al Santos Festival of Cycling

Durbridge vince la prima tappa del Santos Festival of Cycling

Durbridge ottiene la prima vittoria del Team BikeExchange nella stagione sportiva 2021 nella prima frazione del Santos Festival of Cycling

Il campione australiano di cronometro Luke Durbridge ha ottenuto in solitaria una vittoria enfatica nella fase di apertura del Santos Festival of Cycling per ottenere la prima vittoria del Team BikeExchange della stagione 2021. Durbridge ha tagliato il traguardo a più di due minuti dal secondo posto Raphael Freiensten (InForm Insight TM Make) e dal suo compagno di squadra del Team BikeExchange Damien Howson.

La gara è esplosa al primo passaggio di Menglers Hill e mentre il gruppo ha valutato il danno durante lo sprint intermedio, Durbridge è rotolato via. Un gruppo di inseguitori si è formato con il vincitore del tour ceco Howson tra di loro, ma un inseguimento significativo non si è materializzato, consentendo a Durbridge di scivolare più avanti lungo la strada.

Durbridge non si è voltato indietro e ha continuato ad andare avanti da solo, ottenendo un vantaggio massimo di oltre quattro minuti. Era chiaro che non c’era modo di catturare il 29enne mentre si dirigeva verso l’ultimo giro e alla fine ha tagliato il traguardo con 2’24 “di vantaggio per ottenere la sua prima vittoria stagionale, dopo quasi 80 km in solitaria.

Luke Durbridge:
“Immagino che non fosse proprio il piano. Ovviamente, c’era una grande pressione sulle nostre spalle, essendo l’unica squadra WorldTour qui. Tutti i ragazzi sono motivati ​​e sono solo contento di aver potuto finirlo. “Mi sono detto ‘sii un po’ coraggioso e provaci, solo 100 km”. Ma quando sono uscito e ci sono 40 gradi, 100 km sono ancora lontani. Ho contrastato lo sprint al primo intermedio e mi sono semplicemente spremuto un po’ E nessuno è venuto con me. “Poi, dopo aver ottenuto un gap, mi sono ambientato. Questo è il mio stile, la maggior parte del tempo lo faccio in testa al gruppo, quindi non appena ho ottenuto il gap, ho capito che potrebbe stabilirsi in un bel tempo. ”

Matt Wilson (Direttore sportivo):
“Era molto presto in gara quando Luke è saltato su per la strada, ma aveva una squadra forte dietro di lui e questo ha reso difficile per le altre squadre cercare di raggiungerlo con noi che coprivamo dietro, e Durbo non è morto, ha continuato a dedicare tempo a loro. “Siamo in una posizione fantastica ora, abbiamo la squadra più forte in gara e siamo arrivati ​​in testa di due minuti e mezzo, quindi non potevamo chiedere di più”.

 

FONTE COMUNICATO STAMPA