Dumoulin subisce un lieve intervento al ginocchio

Dumoulin operato ad un ginocchio

Dumoulin operato al ginocchio per rimuovere un pezzo di ghiaia che stava provocando una fastidiosa infiammazione

Dumoulin (fonte pagina Twitter)

Dumoulin (fonte pagina Twitter)

Dumoulin operato al ginocchio, dopo aver abbandonato il  Giro 2019 a seguito di una bruttissima caduta, il ciclista olandese ha dovuto dare forfait anche al recente Critérium du Dauphiné a causa di un ginocchio irritato. Tornato in Olanda, il ciclista di è sottoposto ad alcuni esami presso l‘OCON Medical Center.

“Tom ha subito un piccolo intervento chirurgico, durante il quale è stato rimosso quello che sembrava essere un frammento metallico ma che si è rilevato essere della ghiaia che stava causando una leggera reazione infiammatoria” ha spiegato Camiel Aldershof medico sociale del Team Sunweb.

L’incidente occorso a Tom durante la quinta frazione del Giro d’Italia 2019 ha avuto quindi uno strascico lungo. In quell’occasione la catena della bicicletta lo aveva tagliato all’altezza ginocchio, ferendo un tendine e lasciando quello che pareva essere un frammento metallico.

L’intervento dovrebbe aver tolto la causa dei recenti problemi riscontrati da Dumoulin che ora sarà chiamato ad un training camp in altura per finalizzare la preparazione in vista della partenza del Tour 2019.

“Il primo giro di prova è andato bene e ha ottenuto il via libera per una sessione di allenamenti in altura. Monitoreremo giorno per giorno l’andamento degli allenamenti ma i segnali sono incoraggianti” ha spiegato Aldershof.

La Farfalla di Maastricht dopo una serie di dubbi (e di sofferenze) pare quindi indirizzato lungo la strada per il Tour che prenderà il via il prossimo 6 luglio da Bruxelles. E’ chiaramente innegabile che questo “intoppo” lungo la preparazione di una corsa impegnativa come la Grande Boucle lascia interrogativi circa le reali possibilità di giocarsi le proprie chance di vittoria.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi