Divisa Team Sky speciale per il Tour de France

Divisa Team Sky a favore del progetto Sky Ocean Rescue

Divisa Team Sky in edizione speciale per il Tour de France 2018 a supporto del progetto Sky Ocean Rescue  per sensibilizzare sulla rimozione degli imballaggi  in plastica

Divisa Team Sky

Divisa Team Sky

Divisa Team Sky con una particolare sensibilità ecologica. E’ stata presentata ieri la maglia della Sky in edizione limitata con cui la squadra di Chris Froome parteciperà al prossimo Tour de France. La formazione britannica ha infatti deciso di aderire al progetto Sky Ocean Rescue che verrà promosso sulle maglia della squadra per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di rimuovere tutti gli imballaggi in plastica monouso (SUP – single-use plastic) dalle sue attività commerciali entro il 2020.

Il kit presenterà una banda nera sul petto in cui a comparire, oltre al classico logo dell’emittente televisiva Sky, sarà una apposita scritta con il messaggio ecologista. Sul dorso ecco che appaiono le effigie di un’orca.

Altra iniziativa a supporto del progetto sarà legata al giorno di presentazione delle squadre in Vandea. Durante la manifestazione, infatti, i corridori indosseranno delle maglie speciali realizzate con materiale in plastica recuperato dall’oceano. Entro il 2020 il Team Sky si impegna ad eliminare i materiali plastici SUP dai prodotti che utilizzerà (per questo sta già lavorando con degli esperti per aiutare a ridurre l’uso della plastica).

Sir Dave Brailsford, direttore del Team Sky, si è così espresso: «Lo Sky Ocean Rescue è stato in prima linea nella campagna globale sulle materie plastiche monouso nell’ultimo anno con grandi risultati: siamo orgogliosi di partecipare a questa importante battaglia per cambiare il comportamento e aiutare a salvare i nostri oceani. Come tutti i settori della società, anche il ciclismo deve fare di più per ridurre la sua dipendenza dalla plastica monouso a tutti i livelli. Al prossimo Tour de France, la squadra indosserà una maglia innovativa e dedicata per far conoscere il problema a un pubblico vastissimo. Vogliamo incoraggiare le persone in tutto il mondo a ripensare all’uso della plastica e fare piccoli ma importanti cambiamenti nella loro vita quotidiana. Ognuno di noi può fare la differenza».

Divisa Team Sky e non solo: Road Map to 2020

 

  • Il Team Sky si impegna a rimuovere entro il 2020 tutti gli imballaggi SUP nella sua attività commerciale
  • Team Sky sensibilizzerà i propri partner per rimuovere SUP dalla catena dei fornitori entro il 2020
  • Team Sky lavorerà al fianco di Sky TV per promuovere il messaggio ecologista
  • Team Sky ha già iniziato a studiare, assieme a Sky Ocean Rescue e ai propri consuletni in materia ambientale per sviluppare soluzioni di imballaggio prive di plastica pur rispettando le esigenze dei corridori.

 

 

 

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
24Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi