Cristian Sierra muore in un incidente

Cristian Sierra aveva 22 anni, ha avuto un incidente in allenamento

Cristian Sierra

Cristian Sierra

Cristian Sierra, giovane corridore colombiano portacolori del Team Boyacá Es Para Vivirlaha perso la vita mentre si allenava sulle strade di Boyaca in preparazione del RCN Classic che inizierà il prossimo 22 settembre. La notizia arriva dal sito della Federazione Colombiana di ciclismo, secondo quanto riportato il giovane corridore avrebbe perso il controllo della sua bicicletta e avrebbe violentemente colpito il capo contro la copertura di un pozzetto.
Cristian era un figlio d’arte – suo padre Alvaro Sierra vinse infatti la Vuelta a Colombia nel 1991 – ed era considerato uno dei giovani più talentuosi del gruppo in Colombia. “Spero di essere un giorno come mio padre”, era lo slogan di questo ciclista nato a Sogamoso.

Sierra aveva  iniziato a correre nella squadra Boyacá Lottery e poi era passato alla Boyacá es Para Vivirla, con cui ha partecipato alla Vuelta della Gioventù nel 2016, vincendo la classifica a punti.  Il suo sogno era quello di vincere il Tour della Colombia e quest’anno aveva fatto il suo debutto nella corsa di casa chiudendo in 76esima posizione,

 

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *