Cos’è il Randonneuring?

randonneuring

randonneuring

Il randonneuring (nel Regno Unito prende il nome di Audax) è una disciplina sportiva, un ramo del ciclismo, in cui si compete su lunghe distanze. Il percorso medio su cui competono i partecipanti di gare di randonneuring va dai 200 chilometri a salire passando attraverso dei punti di controllo (check point) prestabiliti che distano tra loro attorno ai dieci chilometri. L’obiettivo della corsa è naturalmente quello di giungere al traguardo rispettando determinati parametri temporali senza considerare l’ordine di arrivo.

Le competizioni di randonneuring possono essere affrontate singolarmente o a squadre e prendono il nome di randonée o brevetto e i partecipanti sono definiti  randonneur. Di norma le competizioni di questo tipo si svolgono sotto l’egida dell’Audax Club Parisien.

La peculiarità delle corse è che i partecipanti sono dotati di un apposito libretto (simile a un passaporto) detta  “carta brevetto” che deve essere timbrata ad ogni punto di controllo per dimostrare l’avvenuto passaggio.

Le biciclette utilizzabili per competizioni di  randonneuring non sono soggette ai regolamenti UCI, è infatti accettabile qualunque bici a propulsione esclusivamente muscolare con ruote e non più larga di un metro.

I “brevetti” più famosi sono:

Parigi–Brest–Parigi (1.200 km)

Londra–Edimburgo–Londra (1400 km)

Boston–Montreal–Boston (1.200 km)

1001 Miglia (1.600 km si corre in Italia)

 

 

 

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *