Cos’è il Randonneuring?

randonneuring

randonneuring

Il randonneuring (nel Regno Unito prende il nome di Audax) è una disciplina sportiva, un ramo del ciclismo, in cui si compete su lunghe distanze. Il percorso medio su cui competono i partecipanti di gare di randonneuring va dai 200 chilometri a salire passando attraverso dei punti di controllo (check point) prestabiliti che distano tra loro attorno ai dieci chilometri. L’obiettivo della corsa è naturalmente quello di giungere al traguardo rispettando determinati parametri temporali senza considerare l’ordine di arrivo.

Le competizioni di randonneuring possono essere affrontate singolarmente o a squadre e prendono il nome di randonée o brevetto e i partecipanti sono definiti  randonneur. Di norma le competizioni di questo tipo si svolgono sotto l’egida dell’Audax Club Parisien.

La peculiarità delle corse è che i partecipanti sono dotati di un apposito libretto (simile a un passaporto) detta  “carta brevetto” che deve essere timbrata ad ogni punto di controllo per dimostrare l’avvenuto passaggio.

Le biciclette utilizzabili per competizioni di  randonneuring non sono soggette ai regolamenti UCI, è infatti accettabile qualunque bici a propulsione esclusivamente muscolare con ruote e non più larga di un metro.

I “brevetti” più famosi sono:

Parigi–Brest–Parigi (1.200 km)

Londra–Edimburgo–Londra (1400 km)

Boston–Montreal–Boston (1.200 km)

1001 Miglia (1.600 km si corre in Italia)

 

 

 

 

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *